Concluso il Motor Bike Expo Show di Verona edizione 2013

Chopper gigante

Concluso il Motor Bike Expo Show di Verona edizione 2013 : allo stand del Coordinamento Italiano Motociclisti molti amanti delle due ruote, (con coscienza) ci hanno attestato l'interesse per i temi che la nostra associazione vuole perseguire. E' indubbio che questa tipologia di manifestazione è più attenta ad una certa spettacolarizzazione del mondo delle due ruote ed un motore e che la massima attenzione è destinata al settore custom, ed anche quest'anno questa caratteristica è stata rispettata. Molti gli ospiti eccellenti sia d'oltre Oceano che Europei a testimonianza di come l'evento sia ben inserito in questo circuito delle "customizzazioni".

E proprio su questo argomento si è svolta una conferenza a cui i nostri rappresentanti hanno partecipato ascoltando i relatori presenti, in primis quelli della F.I.C. : è indubbio che le differenze normative tra le varie Nazioni Europee ancora una volta creano serie difficoltà per i pregiudizi e le differenze che i nostri legislatori manifestano, oltre a problematiche di "mercato".

Dal nostro stand è passato un mondo eterogeneo di amanti delle due ruote ed un motore, a testimonianza di quanto sia sfaccettato il nostro mondo che più ci appassiona.

Il C.I.M. nasce e vuole essere proprio un "coordinamento" delle tante anime che muovono il motociclismo, dai biker ai mototuristi, dagli scooteristi a chi usa il mezzo per lavoro e basta, ma sottolineando che non vi sono differenze di "razze" su questioni che ci toccano tutti come i pedaggi od i guard rail o la circolazione in interfile o altro e soprattutto la sicurezza.

Se solo i motociclisti comprendessero che solamente con una visione di intenti comuni, slegati da interessi particolari a volte pregiudiziali, ma forti nella determinazione di raggiungere specifici risultati si otterrà qualcosa, noi saremmo già contenti : un esempio per tutti il pedaggio proposto per lo Stelvio che ci ha visti su un fronte preciso dove il C.I.M. ha gestito la protesta in modo chiaro ed inequivocabile.

Il C.I.M. a Verona c'era, come al Passo dello Stelvio : ci sarai anche tu che leggi il nostro sito nelle fila del Coordinamento nel 2013 ?

LO "ZIO CIM" VUOLE TE !

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Coordinamento Italiano Motociclisti
Ufficio Stampa