Dom25062017

Aggiornamento:Lun, 05 Giu 2017 11am

Cosa è successo sul Muraglione?

muraglione1In seguito ai controlli fatti dal Corpo Forestale dello Stato sulla statale del Muraglione nel weekend del 20 Luglio 2013 sono state contestate un gran numero di contravvenzioni. Dalle comunicazioni che hanno rilasciato sembrerebbe che questi controlli siano stati svolti in modo diverso dallo scorso anno, ma stiamo ricevendo informazioni contrastanti.

Leggi tutto...

Lettera alla Provincia di Arezzo

Lettera Provincia di ArezzoDai primi controlli effettuati dal Corpo Forestale dello Stato sui passi dell'appennino Tosco-Emiliano, è quasi passato un anno, ma constatando che la situazione dei limiti e dei divieti non è cambiata, ci aspettiamo che si ripresenti quello che è avvenuto a partire da Luglio del 2012.

Leggi tutto...

No al divieto indiscriminato per l'enduro in Emilia Romagna

FangacciIl progetto di legge dedicato alla creazione della "REER - Rete Escursionistica dell'Emilia Romagna e valorizzazione delle attività escursionistiche", che quel Consiglio Regionale dovrà discutere a partire dall'inizio di febbraio 2013, ha come obiettivo la salvaguardia e la valorizzazione strade non asfaltate, mulattiere, carrarecce e sentieri, grazie ad una segnaletica che le identificherà come percorsi escursionistici.

Leggi tutto...

Dossier Bidentina

001sessantaallora rIl Passo della Calla è, con i suoi 1296 metri di altitudine, il più alto valico stradale dell'appennino tosco-romagnolo, ed è situato sullo spartiacque fra la valle del Bidente (in Romagna) e quella dell'Arno (in Toscana).

La strada è la statale 310 del Bidente, che unisce Santa Sofia (FC) a Stia (AR), ed è uno dei nastri d'asfalto più belli dell'appennino. Qui i tornanti secchi sono pochissimi, cosi come si contano sulle dita di una mano i rettilinei dove chi ha poco sale in zucca può scatenare tutta la potenza di un'auto sportiva o di una moto e raggiungere velocità ...interstellari.

Leggi tutto...

La sicurezza non è un limite

sicurezza no limite 01Credo che tutti i motociclisti sappiano quanto la sicurezza sia influenzata dalla esperienza che si ha nella guida. L'errore umano è sempre in agguato e basta guardare una gara motociclistica per vedere che anche professionisti della guida commettono degli errori, solo che le piste sono realizzate in modo tale da ridurre le possibili conseguenze.

Leggi tutto...

Nessun colpevole per i T-RED di Gaglianico.

T RED FotoTre erano gli imputati tra cui l'ex sindaco, il comandante dei Vigili ed il titolare degli impianti semaforici intelligenti. Il giudice ha accolto le tesi della difesa ed ha assolto con formula piena gli imputati rigettando in toto le pesanti richieste del Pubblico Ministero; i fatti risalivano al 2006 e stando al capo d'imputazione il comandante dei vigili aveva promesso uno scambio ai multati: in pratica a chi avesse pagato la sanzione amministrativa senza fare ricorso non sarebbero stati decurtati punti sulla patente.

Leggi tutto...

Lettera aperta alle Istituzioni sui controlli della Forestale in Appennino

ForestradaleNon ci siamo dimenticati dei metodi poco ortodossi che, a parere di molti, sono stati utilizzati dal Copo Forestale dello Stato di Arezzo nel corso dei tanti controlli sisposti sui passi Appenninici nel corso dell'estate. E quindi abbiamo scritto una lettera aperta ad Istituzioni, Enti Locali e rappresentanze imprenditoriali dei territori interessati.

Leggi tutto...

Condividi la notizia

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Statistiche del sito

Statistiche dal 13/05/2012

 

histats