Federazione Italiana Customizers "Solidarietà Emilia”

logo fic2
 

Un messaggio da Fabrizio Favre, presidente della Federazione Italiana Customizers.

Alcune aziende che rientrano nelle aree devastate del terremoto in Emilia sono meccanici e customizers, uno fra tutti Andrea Panzani di Gray Indian, che vive e produce a Cavezzo, proprio il paese maggiormente raso al suolo e la comunità distrutta.

Questo ci ha maggiormente sensibilizzato portandoci a proporci come strumento di solidarietà, naturalmente rivolgendoci al settore che ci compete.

Tra alcune settimane ci sarà il Bikini Benefit, esattamente nella terra martoriata (e realmente confido che nel frattempo non peggiorino le cose), come le scorse edizioni l’affluenza di customizers, gruppi e appassionati di moto, sarà sicuramente molto partecipata.

Personalmente non me la sentirò di festeggiare o divertirmi a pochi Km dalle tragedie, ma questo è una mia personale scelta, che motiva solamente il fatto che non sarò presente e non intima o sollecita l’astensione.

La mia richiesta è di riflettere, immaginare i grandi disagi della popolazione emiliana e virtuosamente dedicare parte della spesa che si andrebbe ad affrontare per il viaggio, pernottamento e divertimento e fare una concreta donazione. Mi rivolgo quindi a tutti i Bikers, ai quali estendo l’invito ad esser solidali con la somma che meglio intenderanno destinare sul conto corrente IT34H0200830120000100554844 con la causale  “SOLIDARIETA’ EMILIA”.

In alternativa su carta poste pay, presso uffici postali,  carta N° 4023 6005 9391 4759 intestata a Bosonin Oriana.

Sarà nostra premura, a fine raccolta, devolvere la somma raccolta agli enti preposti che la destineranno ai fabbisogni più imminenti.

Sono certo che la nostra categoria saprà esser esemplare. 

Tutti uniti sapremo dare un ennesimo gran segnale di solidarietà.

Fabrizio Favre
Presidente FIC