Dom25082019

Aggiornamento:Lun, 29 Lug 2019 9pm

Back Sei qui: Home Notizie Notizie motociclistiche Assicurazioni La tutela legale nell'assicurazione, una scelta di pochi

La tutela legale nell'assicurazione, una scelta di pochi

Sentenze

Solamente otto italiani su 100 scelgono, al momento di stipulare un’assicurazione auto, di avvalersi anche della tutela legale. È quanto emerge da un’analisi effettuata tempo fa da "Assicurazione.it", comparatore leader nel mercato Rc auto e moto che ha  analizzato oltre un milione e mezzo di preventivi richiesti negli scorsi anni. 

Le categorie professionali che tengono maggiormente a tutelarsi sono quelle che soffrirebbero di più nel gestire autonomamente controversie legali. Al primo posto ci sono infatti i pensionati (8,95 per cento), seguiti da impiegati (8,43 per cento), casalinghe (8,28 per cento) e agenti di commercio (8,21 per cento).

Analizzando le zone geografiche, la copertura legale viene richiesta soprattutto al Sud. 

In cima alla classifica c’è la Puglia (9,31 per cento), seguita da Sicilia (9,26 per cento) e Campania (8,86 per cento). 

Solo quarta la Lombardia, che con l’8,06 per cento di richieste di tutela legale è la prima regione del Nord Italia.

I numeri degli automobilisti che vogliono avvalersi anche della tutela legale sono bassi, ma la situazione peggiora ulteriormente quando si parla dei motociclisti: solo il 5 per cento dei centauri, infatti, decide di sottoscrivere anche questa opzione. 

Eppure, come spiega Assicurazione.it in una nota, “basterebbero 0,08 euro al giorno per essere al sicuro. Il costo massimo per aggiungere la tutela legale alla propria copertura Rc Auto, infatti, è inferiore a 30 euro l’anno: neanche una caramella al giorno, per intenderci”.

“Quella che abbiamo messo in evidenza con queste rilevazioni”, commenta Alberto Genovese, socio fondatore di Assicurazione.it, “è solo una delle tante coperture utili a cui si rinuncia perché spaventati da premi assicurativi troppo alti. 

In considerazione del fatto che le riforme attuate dal Governo Letta favoriranno i ricorsi, poter usufruire di una assistenza legale assicurativa potrebbe essere una opportunità di cui tenere conto.

Coordinamento Italiano Motociclisti
Ufficio Comunicazione

Condividi la notizia

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Statistiche del sito

Statistiche dal 13/05/2012

 

histats