Dom05072020

Aggiornamento:Lun, 15 Giu 2020 9pm

Muore calciatore in moto

Zazzo

NUORO – Edoardo Melis, per gli amici “Zazzo”, 31enne barista di Villagrande e calciatore nella squadra locale, è morto in seguito allo scontro con un auto mentre era alla guida della sua moto.     

Sulla Kawasaki 750 stava percorrendo la Ss 198 da Tortolì verso Lanusei, quando verso le 12,15, per cause in corso di accertamento da parte della polizia stradale di Lanusei, ha sbattuto violentemente contro una Smart che proveniva in direzione opposta.

Immediati i soccorsi del personale 118 che ha immediatamente allertato la centrale operativa per trasportare il ferito, in gravissime condizioni, con un elicottero dei vigili del fuoco all’ospedale San Francesco di Nuoro, ma Melis è arrivato all’ospedale nuorese ormai privo di vita. Sul posto oltre la polstrada anche i vigili del fuoco di Lanusei.

Il ricordo degli amici di Zazzo, conosciutissimo in paese sia per la sua carriera sportiva sia per le sue doti di barman, scorre anche su Facebook. 

Un amico scrive sulla sua pagina: “Quando succede a persone normali è triste, ma quando succede all’improvviso a persone che vanno oltre la normalità, per estro, fantasia, follia, ecco, dispiace molto di più. Perché mancherai non solo a chi ti conosce, ma mancherai anche alle persone che avresti potuto conoscere, perché eri un folle, un esaurito, un meraviglioso ragazzo”, dice un suo amico.

Ufficio Comunicazione
Coordinamento Italiano Motociclisti
(da varie fonti sul web).

Condividi la notizia

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Statistiche del sito

Statistiche dal 13/05/2012

 

histats