Mer05102022

Aggiornamento:Mar, 23 Nov 2021 4pm

Back Sei qui: Home Notizie Notizie motociclistiche Dal mondo 17 ° giro in moto degli eurodeputati

17 ° giro in moto degli eurodeputati

motomag 1

Il tradizionale Mep Ride, giro in moto organizzato dalla FEMA con il supporto di Acem e Febiac, si è svolto Mercoledì 26 giugno. Un modo per sensibilizzare consiglieri europei per la pratica delle due ruote.

Questa 17 ° edizione è stata organizzata dalla FEMA , sostenuta da Acem (Associazione dei costruttori di moto europei) e Febiac (Federazione belga del Ciclo e dell'Automobile). Vi hanno partecipato cento moto e 40 attori del Parlamento (parlamentari, deputati, membri della Commissione europea), numeri in crescita secondo gli organizzatori. È sa sottolineare la presenza di un rappresentante francese: l'assistente deputato Dominique Riquet.

Il corteo, accompagnato dai volontari FFMC 59, 62 e 22, ha effettuato un percorso della durata di un'ora e venti per le strade di Bruxelles.

Questa operazione, con lo scopo di promuovere le due ruote motorizzate e delle potenzialità di questo modo di spostarsi nelle città e nel traffico congestionato presso i membri del parlamento europeo, si è svolta senza alcun problema.

Anche se la partecipazione degli eurodeputati è ancora scarsa, i contatti presi dalla Fema saranno certamente utili per proseguire il suo lavoro nei confronti dei decisori ed influire sulle leggi.

È interessante notare come quest'anno il lavoro svolto ha permesso di introdurre un certo numero di emendamenti al progetto di regolamentazione del controllo tecnico europeo, voto che ha avuto luogo il 2 luglio scorso.

Testo e foto : Guy Catteau

Articolo tradotto da Motomag

Condividi la notizia

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Statistiche del sito

Statistiche dal 13/05/2012

 

histats