Tokyo, architettura con le curve: la casa è per motociclisti

Architettura per moto
foto2
MotoTokio 2

A Tokyo il connubio perfetto "donne e motori" viene affiancato da una nuova, felice accoppiata: "casa e motori". Un team di architetti giapponesi, infatti, ha immaginato e realizzato un complesso di otto appartamenti interamente dedicati ai motociclisti.

Le abitazioni nascono proprio in funzione delle due ruote. L'edificio, una sorta di ferro di cavallo, prevede infatti otto box a cui si accede con il motore ancora acceso. Su questi si sviluppano i piani dell'appartamento.  Dalla sella al divano, insomma, il passo è breve: giusto il tempo di salire una rampa di scale.

 

Fonte: repubblica.it
(a cura di Pier Luigi Pisa)

Commento personale : il Giappone è un Paese incredibile e l'attenzione alle mille e più esigenze è maniacale !  Noi motociclisti italiani ci accontenteremmo di molto meno, piccole cose normalmente accettate in quasi tutti i Paesi del Mondo, ad esempio cose del genere "pagare i pedaggi autostradali MENO delle quattro ruote"...

 

http://www.repubblica.it/motori/