Dom12072020

Aggiornamento:Lun, 15 Giu 2020 9pm

Back Sei qui: Home Notizie Notizie motociclistiche Dal mondo In Svezia, i motoveicoli vanno più piano degli altri veicoli !

In Svezia, i motoveicoli vanno più piano degli altri veicoli !

StatisticheSvedesi

Uno studio svolto dall'Amministrazione dei Trasporti Svedesi (Trafikverket) che ha monitorato il traffico nel periodo da maggio a settembre 2012, ha evidenziato come , in media i motociclisti svedesi viaggino più lentamente sia degli automobilisti che dei camionisti in Svezia. L'Associazione Svedese dei Motociclisti, (SMC), non è sorpresa di questo dato, ma esprime compiacimento sul fatto che il monitoraggio eseguito proprio dalll'Amministrazione dei trasporti dimostri un quadro ben diverso dei motociclisti rispetto a quello altrimenti spesso descritto.

 

Le misurazioni effettuate dall'Amministrazione dei Trasporti Svedesi hanno dimostrato che le moto mantengono una minore velocità media rispetto non solo al traffico totale, nel suo insieme, ma anche nel confronto diretto con autoveicoli  e camion con rimorchio.

"Il risultato è molto positivo per l'Associazione  Svedese dei Motociclisti,(SMC) e conferma l'immagine che abbiamo noi dei motociclisti come un consapevole gruppo che tiene conto della sicurezza stradale. SMC sta lavorando attivamente sulla sicurezza stradale della categoria e la velocità è ovviamente importante se si verifica un incidente ", dice il Segretario Generale dell'SMC, Jesper Christensen, aggiungendo che questo conferma che spesso la visione negativa della categoria "è legata ad un piccolo gruppo che con il suo comportamento estremo determina verso  tutti i motociclisti in generale una cattiva reputazione. Spesso non si tratta di veri bikers, ma di coloro che non hanno la patente, oppure stanno guidando sotto l'influenza di alcool o droghe ed ha preso in prestito o rubato una moto."

La velocità media del traffico totale era di 78,2 km / h, mentre la velocità media delle moto è stata di 76,7 km / h. 

Le misurazioni dell'Amministrazione Svedese dei Trasporti mostrano che le moto sono mediamente  più veloci di altri veicoli sulle strade con limiti a 90 km / h , ma sono più lente sulle strade con limiti a 100-120 km / h. 

Nello specifico, i motociclisti hanno tenuto una media di 88,9 km / h, mentre gli automobilisti 87,8 km / h su strade con limite a 90 km/ora, il che significa che la velocità media è comunque inferiore alla velocità consentita per entrambi i tipi di veicoli.

I motociclisti hanno tenuto una media di 71,2 km / h per le strade con limite ai 70 km/ora, mentre gli automobilisti hanno tenuto una velocità media di 67,4 km / h. Sulle strade con limiti di velocità di 50 km / h, la velocità media per i motociclisti era 52,7 km / h, mentre gli automobilisti hanno tenuto una velocità media di 50,2 km / h. Le misurazioni mostrano che tutti i tipi di veicoli hanno ridotto la loro velocità media nel 2012 rispetto alla misura precedente del 2004.

La percentuale di eccesso di velocità è più elevata tra i motociclisti, il 61,3% rispetto al 52,4% tra gli automobilisti. 

I motociclisti hanno statistiche decisamente migliori rispetto al traffico pesante, dove il 69,7%  guida oltre il limite di velocità consentita. 

"Il fatto che i motociclisti abbiano espresso una velocità media più bassa rispetto ai camion con rimorchio è una bella sorpresa", afferma Jesper Christensen.

E' evidente che in Svezia il limite di velocità E' un limite di velocità e non ci si scherza : le sanzioni per chi non lo rispetta sono increbili e quindi la maggior parte degli uetnti della strada sta alle regole : un altro mondo rispetto al nostro ?

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Coordinamento Italiano Motociclisti
Ufficio Stampa

Link (in svedese) per  Misurazione Nazionale Velocità 2012, Amministrazione Trasporti Svedese

Condividi la notizia

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Statistiche del sito

Statistiche dal 13/05/2012

 

histats