Un paragone interessante: sesso e moto, la sicurezza è basilare !

MotoSexe

Un video francese (La moto c'est comme le sexe) che circola in rete fa un parallelo tra l'attività sessuale e quella della motocicletta dove per continuare a praticare entrambi uno dei concetti fondamentali è quello della sicurezza.

 E' indubbio che il filmato in questione non è certo "politically correct" ed affronta la problematica senza tanti giri di parole, ma l'efficacia è indubbia.

Se nel passato il percorso da compiere per arrivare alla moto era progressivo ed erano molti i tabù da superare (come nelle esperienze sessuali), oggi le tappe si bruciano in fretta complice una spinta modaiola che poco ha a che vedere con concetti di sicurezza.

Quindi, se la moto è come il sesso, meglio farlo protetto ed in particolare è l'abbigliamento tecnico che fa la differenza !

A questo punto  Buona Visione  !!!

Non preoccupatevi: non è vietato ai minori, andate tranquilli !

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo." target="_blank">Coordinamento Italiano Motociclisti
Ufficio Stampa