Magari così ci noterete sulla strada?

CampAustral

E' quello che sotto sotto (dove?) i bikers del filmato potrebbero dire, o no? I bikers si rendono più visibili possibile con abbigliamento colorato e vivace con bande rifrangenti. Usano moto variopinte e caschi fantasiosi possibilmente chiari. Eppure tutto ciò non è sufficiente:gli automobilisti non vedono mai i motociclisti, non li notano! 

Sono classiche le frasi dell'automobilista che ti ha appena investito "non ti ho visto", "ma dov'eri?", "da dove sei sbucato?" 

Che fare allora? La campagna di sensibilizzazione australiana Motorcycle Safety richiama all’attenzione entrambe le categorie: motociclisti ed automobilisti.

Invita i bikers a rendersi visibili, a farsi notare esagerando con un simpatico desabillé ma si rivolge soprattutto ai piloti delle quattro ruote! 

L'obbiettivo è quello di richiamarli ad una  maggiore attenzione nel confronto degli utenti più deboli della strada!

Certo, il clima in Australia favorisce il tema dello spot, non per nulla non è una campagna nata in Finlandia, anche se proprio lì il naturismo ha un suo perché.

Vogliamo provarci anche noi? Qualche volontario?

Fonte: http://blog.libero.it/sicuroinsella/

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo." target="_blank">Coordinamento Italiano Motociclisti
Ufficio Comunicazione