Sab26112022

Aggiornamento:Mar, 23 Nov 2021 4pm

Back Sei qui: Home Notizie Notizie motociclistiche Mobilità Londra: la mobilità su due ruote fa bene all'economia

Londra: la mobilità su due ruote fa bene all'economia

Londra2Ruote

 

La mobilità sostenibile fa bene all'economia: è quanto è emerso da uno studio condotto dalla nota London school of economics and political science (LSE).

La ricerca, denominata “British Cycling Economy: Gross Cycling Product Report” e commissionata alla LSE da Sky e dall’associazione British Cycling, dimostra che il contributo all’economia inglese del boom di questo mezzo di trasporto è stato, solo nel 2010, pari a 2,9 miliardi di sterline, considerata una spesa pro-capite per ogni ciclista di circa 230 sterline all’anno. 

I benefici per la green economy inglese derivano infatti dall’incremento della produzione, delle vendite e dell’occupazione nel settore della mobilità su due ruote.

Perfino una parte della Westway, l'autostrada sopraelevata che percorre quasi interamente la parte occidentale di Londra, avrà una corsia riservata alle due ruote.

Il simbolo estremo di come la motorizzazione ha cambiato il panorama urbano diventerà il simbolo di come la bicicletta può riconquistare le città per il bene di tutti, Il ciclo trasporto del futuro non sarà più considerato una nicchia, bensì una porzione integrale della rete dei trasporti. 

Chris Boardman, l'olimpionico britannico che è stato tra i responsabili del boom della bici in Inghilterra, dice al Times: "E' il più ambizioso piano di sviluppo del ciclo trasporto nella storia della Gran Bretagna".

E Peter Hendy, capo di Transport for London, l'agenzia dei trasporti pubblici della capitale, afferma che potrà portare enormi benefici dal punto di vista della salute, dell'ambiente e del traffico.

In linea di massima in tutto il Nord Europa le quattro ruote sono condannate ad una estinzione progressiva dai centri urbani, forti di parcheggi periferici costruito ad hoc negli anni che garantiscono l'utilizzo degli stessi per un uso esclusivamente extraurbano.

L'utilizzo di scooter e bici elettriche e non, viene fortemente incentivato dalle autorità per una evidente diminuzione di esigenze sugli spazi di parcheggi urbani, minore inquinamento, minore rumore e minori incidenti.

Il tutto si traduce in una evidente riduzione dei costi sociali.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo." target="_blank">Coordinamento Italiano Motociclisti
Ufficio Comunicazione

Condividi la notizia

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Statistiche del sito

Statistiche dal 13/05/2012

 

histats