Lun30032020

Aggiornamento:Gio, 13 Feb 2020 9am

Back Sei qui: Home Notizie Notizie motociclistiche Sicurezza Incidenti weekend 1° semestre 2012: calano le morti in moto (-17,8%)

Incidenti weekend 1° semestre 2012: calano le morti in moto (-17,8%)

Meno Incidenti

Nei primi 6 mesi del 2012 i relativi all’incidentalità del fine settimana, evidenziano un andamento decisamente positivo rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, positivo che significa che è calato il numero degli incidenti mortali sopratutto tra i dueruotisti. I dati, è bene ricordarlo, sono riferiti ai soli rilievi effettuati dalla Polizia Stradale e dai Carabinieri.

Il primo semestre del 2012 si contraddistingue finalmente anche per una inversione di marcia della mortalità fra i conducenti e trasportati dei veicoli a due ruote, motociclisti in testa. Nel 2012 si sono registrati 157 incidenti fatali, contro i 191 dell’anno scorso, con un decremento di 34 decessi pari a -17,8%.

Il numero degli incidenti complessivi di 17.175 è diminuito sensibilmente rispetto ai 19.736 dello stesso semestre del 2011, con un calo di 2.561 sinistri pari a un -13%. Il numero dei feriti è passato da 15.500 a 13.015, con 2.485 ingressi in meno in ospedale, pari a un -16%.

Ancora più significativo il dato riferito ai decessi passati dai 559 del 2011 a 468 nel primo semestre del 2012, con 91 vittime in meno e una diminuzione del 16,3%. Se andiamo poi a verificare il numero dei decessi fra i giovani sotto i 30 anni osserviamo che in questo caso siamo passati da 195 morti nel 2011 a 168 nei primi 6 mesi del 2012 (ricordiamo che solo nel 2010 le vittime fra i giovani erano ancora 232), 27 lenzuoli bianchi in meno e un calo del 13,8%.

Positivo anche il dato riguardante la mortalità notturna. Si è passati da 168 decessi nel primo semestre del 2011 a 127 nel 2012 con 41 vittime in meno e una flessione del 24,4%. Per quanto riguarda l’investimento dei pedoni, nei primi sei mesi dell’anno nei week-end hanno perso la vita 33 persone, con un calo del 15,4%, rispetto ai 39 del primo semestre 2011, mentre la perdita di controllo del veicolo da parte del conducente sfiora il 40% del complessivo degli incidenti.

Fonte : http://www.motoblog.it - 21/7/2012

Condividi la notizia

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Statistiche del sito

Statistiche dal 13/05/2012

 

histats