Dom24102021

Aggiornamento:Lun, 15 Giu 2020 9pm

Back Sei qui: Home Notizie Notizie motociclistiche Sicurezza Il motociclo Gilera Runner è pericoloso, va ritirato

Il motociclo Gilera Runner è pericoloso, va ritirato

Runner Gilera

I Gilera Runner prodotti sono oltre 300 mila, il modello è uscito di produzione da circa sette anni, ma almeno 40-60mila sono ancora in circolazione. Il Tribunale di Pisa ha dichiarato prodotto pericoloso il motociclo della Piaggio Gilera Runner prima serie, accogliendo il ricorso promosso da Altroconsumo; il giudice ha ordinato alla casa produttrice di informare i consumatori e di provvedere al ritiro immediato dei modelli in circolazione.  

Una sentenza pesante per il Gruppo Piaggio. Il Tribunale di Pisa ha motivato la pericolosità in quanto questo modello presenta, rispetto ai motocicli simili, un maggior rischio per il conducente di ustioni per incendio dovuto a fuoriuscite di benzina dal serbatoio in caso di urto frontale e questo a causa delle scelte progettuali adottate dalla Piaggio nel disegnare il sistema telaio serbatoio (serbatoio in posizione frontale, soggetto a compressione e a cedimento a seguito di deformazione del telaio in caso di urto frontale). 

Riportiamo le immagini di Altroconsumo del crash test da cui emergevano i difetti strutturali e la pericolosità del motociclo.

E' questa certamente una decisione storica per la tutela della sicurezza dei consumatori e va dato atto che Altroconsumo ha dato via a tale azione nel 2010 diffidando l’azienda e portandola in tribunale, a fianco e per conto delle decine di migliaia di utenti, motociclisti e pedoni.

Dichiara Paolo Martinello, presidente di Altroconsumo: “Piaggio sarebbe dovuta intervenire subito, informando i consumatori e ritirando il motociclo dal mercato appena la sua pericolosità era emersa a seguito degli incidenti gravi segnalati dai consumatori e dai crash test di Altroconsumo. E’ grave che per anni decine di migliaia di consumatori abbiano inconsapevolmente utilizzato un prodotto pericoloso, che li esponeva al rischio di incidenti con conseguenze molto gravi per la loro sicurezza. Ora Piaggio rispetti la decisione del Tribunale” – ha concluso Martinello.

I Gilera Runner prodotti sono oltre 300 mila, il modello è uscito di produzione da circa sette anni ma almeno 40-60mila sono ancora in circolazione.

A seguito del richiamo dal mercato del Gilera Runner, i consumatori interessati hanno diritto ad essere risarciti da Piaggio del valore commerciale del motociclo.

Tale azione dimostra che se si agisce in maniera coordinata e con le giuste risorse non è vero "che non serve a niente", "non cambia niente" : sempre più molti metodi di comunicazione consentono di rilevare con rapidità causa-effetto (feedback sui social network ad esempio), ma poi le azioni vanno concretizzate ed è in questo caso che ci vuole il corretto supporto.

Ci sarebbe poi da commentare il fatto che si sia voluta fare una azione su un motociclo che oramai è fuori produzione da anni, e del quale non ci sono state notizie che abbia causato un vittime. Però sui guard rail e sulla manutenzione delle strade non vengono proposte azioni, malgrado siano problemi di oggi e che hanno causato un gran numero di vittime.

Altroconsumo pratica una filosofia per cui "primi ti iscrivi" e poi noi prendiamo in considerazione il problema e vediamo se sia possibile affrontarlo, il C.I.M. PRIMA affronta i problemi e poi chiede il sostegno per superarli con le proposte del caso, ovviamente chiedendo, DOPO un aiuto a tutti, insomma un atto di fiducia nei confronti di utenti Cittadini In Moto.

Saremo giustamente ricambiati?

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Coordinamento Italiano Motociclisti
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Condividi la notizia

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Statistiche del sito

Statistiche dal 13/05/2012

 

histats