Ven05062020

Aggiornamento:Gio, 13 Feb 2020 9am

Spadino »

spadino1
Memorial Spadino dal 1999 ad oggi

Guard Rail »

guard rail
I guard rail non fanno distinzioni!

Pedaggi moto »

pedaggio1
lottiamo contro i pedaggi ingiusti

Dossier Bidentina »

infrazione1
la sicurezza non è un limite!

Partecipa al CIM »

vogliamote1
Uniti per difendere i nostri diritti
Back Sei qui: Home Notizie

Notizie dal Coordinamento Italiano Motociclisti

Audizione pubblica sulle revisioni al Parlamento Europeo

AudizioneRevisioneAl Parlamento Europeo la Commissione per i Trasporti competente ha avviato le discussioni sulla proposta di un nuovo regolamento sul controllo tecnico dei veicoli (RWT). Al momento gli operatori del settore hanno presentato le loro opinioni ai parlamentari europei e la maggior parte di questi hanno fatto pressione a favore di un controllo tecnico più rigoroso e più frequente in Europa. 

Leggi tutto...

Bambini in moto. Quando?

DSC01892

Tra poco l'inverno lascerà il posto alle tiepide giornate primaverili e alla voglia di tirar fuori la moto dal box. Magari anche per portare i nostri figli a scuola. L'anno scorso ho visto bambini in piedi tra le braccia del nonno e lo scudo dello scooter, oppure aggrappati come scimmiette al ramo, seduti storti dietro ai loro papà. Il peggio credo d'averlo visto quando andando al lavoro, davanti a me avevo uno scooter con una bambina, ovviamente senza casco, aggrappata per miracolo al giubbino del papà con una gamba a penzoloni da un lato che sobbalzava sulla sella ad ogni buca col serio rischio di cadere o, più banalmente, che il piedino finisse tra le razze della ruota... vi lascio immaginare con quali conseguenze.

Leggi tutto...

I motociclisti svedesi hanno la tessera sanitaria…nel casco !

StickerSanitaSveNel mese di marzo dello scorso anno 65.000 membri dell'Associazione Motociclista svedese, (SMC), hanno ricevuto una sorta di sistema identificativo di tipo sanitario per recuperare rapidamente i dati necessari in caso di pronto intervento. Questo kit consegnato dall'Associazione Motociclista ai propri iscritti comprende quattro adesivi da apporre sul casco  ed una card contenente informazioni mediche da mettere tra il guscio e l'imbottitura del casco.

Leggi tutto...

"Tutto blu"? Magari pensarci meglio...

strisce bluDa un privato cittadino di Milano è partita una richiesta al Comitato Motocivismo, che ha creato una iniziativa che vogliamo condividere. Si tratta di una raccolta firme relativa ad un problema che avviene in città. Per incentivare l'utilizzo della metropolitana per il viaggio casa-lavoro e disincentivare l'uso delle autovetture, le zone attorno alle fermate della metro sono disponibili per il parcheggio solo a pagamento.

Leggi tutto...

Va bene l'ecologia : ma qui si esagera !

MotoToiletteSe avete amici che tendono ad elaborare i propri amati mezzi a due ruote ed un motore ma senza grandi capacità di "tuning", vi sarete certamente trovati ad esordire con la frase "….ma dai, ma questa moto è proprio un cesso !"  Potrebbe sembrare una volgarità, ma in realtà in certi casi, soprattutto in tempi di crisi, come si dice…non si butta nulla e tutto viene alla bisogna !

Leggi tutto...

In Svezia, i motoveicoli vanno più piano degli altri veicoli !

StatisticheSvedesiUno studio svolto dall'Amministrazione dei Trasporti Svedesi (Trafikverket) che ha monitorato il traffico nel periodo da maggio a settembre 2012, ha evidenziato come , in media i motociclisti svedesi viaggino più lentamente sia degli automobilisti che dei camionisti in Svezia. L'Associazione Svedese dei Motociclisti, (SMC), non è sorpresa di questo dato, ma esprime compiacimento sul fatto che il monitoraggio eseguito proprio dalll'Amministrazione dei trasporti dimostri un quadro ben diverso dei motociclisti rispetto a quello altrimenti spesso descritto.

Leggi tutto...

Le autorità svizzere hanno pubblicato una Guida per Infrastrutture Moto-friendly

StradaCurvaMotoIl Dipartimento federale svizzero dell'Ambiente e dei Trasporti ha pubblicato una guida di raccomandazioni in materia di infrastrutture stradali aventi per oggetto la sicurezza dei motociclisti. Questo documento dettagliato - destinato ai dipendenti federali, cantonali e locali, nonché agli specialisti di costruzione e di progettazione - ha lo scopo di evidenziare le principali carenze delle infrastrutture. 

Leggi tutto...

Indagine IVASS sulle assicurazione: rincari fino al 12% nel 2012

AssicurazioniCareLe polizze più salate al Sud Italia, incrementi disomogenei quindi : più elevati nelle province meridionali (a Napoli, si è arrivati a pagare oltre 1.000 euro per una moto da 200 cc), più contenuti al Nord. A fare la mappa degli aumenti l'ultima indagine dell'Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni (Ivass) che ha preso il posto dell'Isvap: sotto la lente i prezzi praticati in 21 province per 11 tipologie standard di assicurati (auto e moto) dei due sessi.

Leggi tutto...

In tempo di crisi...tutto fa moto.

distributore-benzinaIn questi momenti di crisi, dove ci si ingegna per far quadrare i conti, si può scoprire che potrebbero bastare 2 lt di benzina al giorno per percorrere il solito tragitto casa-lavoro, lavoro-casa. Con circa 3,5 euro si coprono fino a 84 km.  Roba da fare invidia anche ai più parsimoniosi motori ibridi, diesel o a metano! Inutile negarlo, questa crisi mette a dura prova tutti, soprattutto chi, per esigenza, è costretto a fare il pendolare pur di lavorare. Ma i costi per i trasferimenti sono in continuo aumento mentre i servizi ricevuti, spesso, sono inadeguati.

Leggi tutto...

Il motociclo Gilera Runner è pericoloso, va ritirato

Runner GileraI Gilera Runner prodotti sono oltre 300 mila, il modello è uscito di produzione da circa sette anni, ma almeno 40-60mila sono ancora in circolazione. Il Tribunale di Pisa ha dichiarato prodotto pericoloso il motociclo della Piaggio Gilera Runner prima serie, accogliendo il ricorso promosso da Altroconsumo; il giudice ha ordinato alla casa produttrice di informare i consumatori e di provvedere al ritiro immediato dei modelli in circolazione.  

Leggi tutto...

Se Sparta piange, Atene non ride…

VosgiOvvero se in Italia la Regione Emilia Romagna vuole vietare le strade sterrate agli enduristi, in Francia si vogliono vietare strade "turistiche" alle moto da strada: non sapremmo dire cosa è peggio!  Il 21 gennaio 2013, il prefetto ed il Consiglio generale del dipartimento di Haut-Rhin (Alto Reno) (Vosgi, definizione) hanno dichiarato che stanno lavorando congiuntamente su un decreto che mira a limitare l'uso dei motocicli nei Vosgi.

Leggi tutto...

T-RED : una brutta storia senza fine ?

T RED FotoE' attesa per venerdì 8 febbraio alle 10.00, la sentenza sulla vicenda dei semafori intelligenti T-RED installati nel Comune di Gaglianico (BI). Compariranno davanti al Giudice il comandante della Polizia Municipale di Gaglianico, Mauro Casotto e l'ex sindaco Paolo Maggia. Per il primo il Pubblico Ministero ha chiesto la condanna a due anni e quattro mesi di reclusione per il reato di abuso d'ufficio, ed il destinatario della pesante richiesta ha commentato : "io sono una persona onesta".

Leggi tutto...

I have a dream... but it was a nightmare !

SogniIncubiIniziava così un discorso divenuto storico di Martin Luther King, ma la seconda parte è farina del sacco di chi ha occhi per vedere ed orecchie per sentire. La vicenda legata al Progetto Regionale dell'Emilia Romagna che vuole regolamentare le attività escursionistiche su una rete di percorsi per circa cinquemila chilometri è indice di una palese violazione del diritto di mobilità dei Cittadini in Moto sicuramente, ma non solo.

 

Leggi tutto...

Sottocategorie

Statistiche del sito

Statistiche dal 13/05/2012

 

histats