Sab30052020

Aggiornamento:Gio, 13 Feb 2020 9am

Spadino »

spadino1
Memorial Spadino dal 1999 ad oggi

Guard Rail »

guard rail
I guard rail non fanno distinzioni!

Pedaggi moto »

pedaggio1
lottiamo contro i pedaggi ingiusti

Dossier Bidentina »

infrazione1
la sicurezza non è un limite!

Partecipa al CIM »

vogliamote1
Uniti per difendere i nostri diritti
Back Sei qui: Home Notizie

Notizie dal Coordinamento Italiano Motociclisti

Trasportare animali in moto… sì, no… forse...

AnimaliInMotoLa normativa riguardo il trasporto di oggetti e animali sulle motociclette è piuttosto semplice e fa a capo dell’Art. 170 del Codice della Strada (“Trasporto di persone e di oggetti su veicoli a motore a due ruote”) :
“Sui veicoli di cui al comma 1 (motocicli e ciclomotori, ndr) è vietato trasportare oggetti che non siano solidamente assicurati, che sporgano lateralmente rispetto all’asse del veicolo o longitudinalmente rispetto alla sagoma di esso oltre i cinquanta centimetri. Entro i predetti limiti è consentito il trasporto di animali purché custoditi in apposita gabbia o contenitore.”

 

Leggi tutto...

Motociclisti e solidarietà

spadino 2012Ho partecipato al Memorial Spadino fin dalla prima edizione, nel 2000. Da allora ho partecipato a tutti quelli che ho potuto, con quello di quest'anno sono nove o dieci. All'inizio era di Sabato, poi è passato alla Domenica. Ci sono andato con la pioggia, con la neve, con il sole.

Leggi tutto...

Rotatorie, poche idee, ben confuse.

RondaboutMolti non lo sanno ma nacquero con gli antichi Romani, poi furono prima i francesi e quindi gli inglesi ad evolverne l'utilizzo, ma le confusioni non sono solo storiche. Se volete farvi una cultura spiccia vi rimandiamo alla pagina  di Wikipedia sulla rotatoria. Va dato atto che sono gli inglesi a ribaltare il concetto di precedenza (1966), mentre i francesi si adeguano solo nel 1983, quindi bisognerebbe dire più correttamente "rotonde anglo-francesi".

Leggi tutto...

Vogliamo smetterla di fare i furbi con gli autovelox ?

AutoveloxE non ci riferiamo a quelli che lo vogliono evitare bensì a quelli che lo mettono. E' notizia di questi giorni che il PM della vicenda giudiziaria che vede coinvolti il sindaco di Gaglianico (BI) nella vicenda dei primi T-RED ha chiesto un anno ed otto mesi di reclusione per il sindaco stesso e per i responsabili della ditta che li installò.

Leggi tutto...

Nuove regole... nuovi disagi

patente

Il 19 gennaio 2013 è entrata in vigore la nuova norma che regola il conseguimento della patente della moto. Tale norma si è resa necessaria per adeguare il Codice della Strada italiano alle norme europee. L’abbiamo letto tutti su ogni portale web e sentito in ogni telegiornale. Bello! Anzi bellissimo. Finalmente alla patente A3 ci si arriverà con un po' più di gradualità ed esperienza alle spalle prima di salire su missili con due ruote da 200Cv. Ma funzionerà tutto a dovere?

Leggi tutto...

Riderscan: partecipiamo per dire la nostra!

riderscan homepageLa sicurezza dei motociclisti, intesa come la protezione contro il rischio e le conseguenze di un incidente, è un tema di fondamentale importanza, non solo per i motociclisti, ma per tutta la comunità. In tutta Europa il numero dei motociclisti vittime di incidenti è costantemente diminuito negli ultimi vent'anni, ma in modo minore rispetto ad altri utenti della strada. Questo anche per il fatto che in questi anni il parco di veicoli circolanti è notevolmente aumentato.

Leggi tutto...

Finalmente! Neve e moto, si è fatta un po' di chiarezza.

MotoNeveE' un problema, come tanti altri che riguardano il nostro mondo, che si trascinava da anni, ovvero il fatto che non vi fosse una normativa chiara sugli obblighi relativi alle motociclette per quanto relativamente ai pneumatici invernali e catene, dove tale obbligo sia esistente sulla strada con apposita segnalazione. Il Ministero dei Trasporti ha messo a punto una Direttiva (per ora è solo un protocollo) inviata ai gestori delle strade ed alle Forze del'ordine, ed a giorni verrà pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale.

Leggi tutto...

ABS: Conosciamolo meglio

ABS BoschDapprima un accessorio per le moto più sofisticate ma destinato dalle normative a comparire anche sui mezzi più piccoli: è veramente un vantaggio? Quanti sono i motociclisti che sono stati aiutati a salvare la propria vita? Vediamo di farne un excursus generale.

Leggi tutto...

Revisione dei motoveicoli: facciamo il punto

Revisioni scooterAllo stato attuale la norma è già pesante per un motoveicolo utilizzato sovente per pochi chilometri all'anno, ma le cose potrebbero peggiorare. Avevamo già segnalato in precedente articolo (Revisioni ad un anno per le moto ?) come in ambito europeo si pensi di arrivare a breve alla formulazione di una direttiva che dovrebbe aggiornare quanto già legiferato nel 2009.

Leggi tutto...

Scooteristi o motociclisti ?

Scooter Moto etcUna delle tante domande che ci vengono poste in occasione della nostra presenza sul territorio è: "…..ma voi tutelate anche i diritti degli scooteristi oppure vi interessate solo dei motociclisti?" In quell'occasione, di norma, chi di noi del Coordinamento ha ricevuto la domanda, si guarda perplesso con la convinzione reciproca di non aver capito bene: quando si ha un incidente sulla strada uno scooterista si fa meno male di un motociclista?

 

Leggi tutto...

Il suono delle nostre moto : Il rumore della passione ?

MarmitteRiportiamo la normativa Europea sul rumore ed i suoi princìpi ispiratori: le note sintetiche del Parlamento europeo.

Leggi tutto...

Airbag per motociclisti : a che punto siamo ?

Airbag motoUn argomento su cui c'è confusione, sicuramente ancora non così diffuso anche per gli elevati costi. E' fuori di dubbio che le nostre conoscenze sugli incidenti motociclistici sono aumentate e che molto si è fatto in tema di sicurezza sul motoveicolo stesso grazie all'elettronica che gestisce sospensioni ed impianti frenanti.

Leggi tutto...

Nuove patenti Europee: come cambiano le sanzioni

patenteLe penalizzazioni rispetto al passato sono state inasprite rispetto a quelle previste per gli altri conducenti, a parità di infrazione commessa. In particolare modo per la patente a punti, per la quale nei primi tre anni dal conseguimento l'entità della decurtazione è raddoppiata. Sono neopatentati non più solamente  i giovani, ma tutti quei soggetti che hanno appena conseguito la patente, e questa è una distinzione che va a correggere una posizione da "paese per vecchi" molto italica.

Leggi tutto...

Sottocategorie

Statistiche del sito

Statistiche dal 13/05/2012

 

histats