Mar24052022

Aggiornamento:Mar, 23 Nov 2021 4pm

Back Sei qui: Home Blog

I motociclisti italiani sono dei pirla!

Logo FEMA"Pirla": "trottola" in dialetto lombardo.

Viene usato per descrivere sia il movimento tipico della trottola ("L'è li che continua a pirlare") che per descrivere una persona che "pirla" come una trottola, quindi gira, gira, senza mai concludere nulla. Quindi un "pirla" è una persona inconcludente, passiva.

Dopo essere stato alla riunione della FEMA a Parigi è l'aggettivo che meglio rappresenta i motociclisti italiani: dei pirla!

Leggi tutto...

Motociclisti: artisti del mugugno

I motociclisti hanno spesso una passione particolare, che talvolta li fa sentire diversi da tante altre persone che non hanno questa passione. Hanno una solidarietà di categoria che li porta a salutarsi quando si incrociano per strada. Magari si ritrovano in centinaia per un raduno, tutti insieme alla Madonnina dei Centauri o a quella del Ghisallo.

Poi scendono dalla moto, e di colpo diventano solo Italiani come tutti gli altri. E come tali, artisti del mugugno.

Leggi tutto...

Diversi modi di dare le multe

autoveloxGirando per Internet capita di trovare dei blog interessanti anche se non sono direttamente correlati alle motociclette, come quello che c'è su Quattroruote, "Autodifesa", a cura di Mario Rossi. In questo blog si trova un articolo che racconta della differenza che c'è nella notifica d i una contravvenzione in Svizzera rispetto a quella che viene fatta in Italia. Questo l'articolo, del 20 Ottobre 2011.

Leggi tutto...

I guard rail sono democratici.

Spesso sento disquisizioni in cui i motociclisti criticano gli scooteristi, oppure viceversa. Non sto qui a descrivere i vari commenti, dico solo che secondo me non solo sono inutili, ma sono dannosi per entrambi.

Siamo in un Paese che ha un parco di motoveicoli circolanti di dimensioni considerevoli, provabilmente il più ampio di tutta Europa. Però abbiamo anche gli utilizzatori di motoveicoli meno solidali tra di loro di tutta europa.

Leggi tutto...

Ti piace correre? Vai in pista!

pista2

Questo pensiero nasce leggendo l’articolo “Seconda manifestazione nazionale contro i guard rail” pubblicato sul nuovo sito del Cordinamento Nazionale Motociclisti che si terrà l’8 luglio a Cogliate (MB)

Chi vi scrive è un 44enne motociclista in erba, nel senso che sono salito in moto per la prima volta a 42 anni scegliendo una Kawasaki Ninja 600, quindi una supersportiva. In due anni, ho percorso 20000 km in strada e fatto più di una dozzina di pistate in 7 differenti tracciati e continuo ad utilizzare la moto sia in strada per turismo che in pista.

Leggi tutto...

Condividi la notizia

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Statistiche del sito

Statistiche dal 13/05/2012

 

histats