Gio24082017

Aggiornamento:Sab, 29 Lug 2017 7pm

Back Sei qui: Home Notizie Notizie motociclistiche Come fare a...

Consigli per motociclisti

TreUnCascoSono sempre quelli? Probabile. Qui pubblichiamo questo elenco, che è un documento ufficiale del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti che risale al 2009 ed è stato aggiornato nel 2012: i principi di fondo sono sempre quelli, ma forse qualche suggerimento o precisazione in più sarebbe auspicabile (vedi lettura dell'etichetta di omologazione del casco o dell'abbigliamento, ad esempio).

Leggi tutto...

Multe, difficile fare chiarezza, ma ci si prova sempre! (Seconda parte)

RicorrereFar finta di nulla, seppellire la polvere sotto il tappeto, NON serve a nulla! E questo vale ancor di più se ricevete una multa, ovvero ricevete la notifica della stessa: insomma non fate i furbetti del “non ero in casa….”, “ero all’estero…” o simili giustificazioni, non solo inutili, ma dannose a voi stessi! La legge è cambiata e di queste soluzioni non sa che farsene e vi punisce!

L’iter con cui una multa vi viene notificata ha delle precise regole e viene ben documentato il percorso della stessa: questo fa sì che la notifica per compiuta giacenza spesso vada a colpire in peggio il debitore, in quanto l’Amministrazione si tutela potendo DIMOSTRARE che ha doverosamente informato il “multato”.

Leggi tutto...

Multe, difficile fare chiarezza, ma ci si prova sempre! (Prima parte)

PrimaDiPagareAvete trovato la classica striscia continua e cartello con limite da 20 km/ora ed avete sorpassato la Panda davanti a voi? Avete parcheggiato la moto in spazi non dedicati? Troivato il solito velox "trappolone" messo dove il limite è ai 30 Km/h in rettilineo fuori dal centro abitato ma con "strada dissestata"? Insomma, avete compiuto uno di quegli atti “logici” ma che per un Paese delle Banane come il nostro, sono regolati senza tenere conto della realtà? Beh…la conseguenza sarà certamente una multa che vi arriverà a casa!

Al di là della rabbia e dello stress momentaneo si pone il solito problema del “che fare”?

Leggi tutto...

Per non aver sorprese in primavera…

CaricareBatteria…. è importante mantenere la propria motocicletta in perfetto ordine, in primis la batteria, altrimenti le sorprese non mancheranno! E’ un’esperienza successa a molti, purtroppo dopo un lungo inverno, ed un inizio primavera piuttosto incerto, finalmente arriva il bel tempo e si può tornare a girare in moto, si scende in garage, si toglie il telo con la polvere accumulata durante il lungo inverno, si infilano le chiavi e si preme il pulsante ma vi si presenterà uno stentato giro di motore od un ronzante “click click” del relè, poi le spie del quadro che sfumano, insomma, la batteria è a terra.

 

Leggi tutto...

Modificare la propria moto: una passione nella passione!

TuningMotoNon basta comprare una moto: sovente questo è solo l’inizio di un percorso che a volte non ha mai fine. Parliamo della piacere di modificare il proprio mezzo per renderlo estremamente personalizzato.

Alcune modifiche e l'aggiunta di accessori alla moto sono consentite, altre no: se vogliamo personalizzare una moto in sicurezza e risparmiare, ed evitare rischi sulla copertura  da parte dell'assicurazione in caso di incidenti, è importante conoscere i limiti di queste operazioni.

 

Leggi tutto...

Vendere una moto usata: che fare?

UsatoGarantitoOggi più che mai la crisi ci costringe a fare a meno di quella che poteva essere una passione, ma non sempre compatibile con il bilancio familiare: sono scelte amare che ci costringono a vendere un oggetto per noi caro, ma che può rappresentare una opportunità per cose più prioritarie.

Sovente, proprio per la fretta di realizzare sia la vendita che l'acquisto di una moto usata non si concludono nel migliore dei modi ed alla già stressante perdita del bene si rischia di perdere il corrispondente valore economico.

Leggi tutto...

Beh… se siete caduti per terra per colpa del burqa, questo non vale!

BurqaMotoIn alcuni Paesi esiste un problema di sicurezza in moto legato all'abbigliamento, e qui da noi? 

Il Pakistan è uno dei paesi che sta vivendo il "boom" della mobilità urbana con la diffusione sempre più massiccia di moto e scooter di piccola cilindrata per muoversi nelle sempre più caotiche città orientali; Karachi, città più popolosa dello stato, è sempre più congestionata ma c'è un grosso problema che riguarda la sicurezza ovvero le vesti tradizionali del popolo pakistano!

Leggi tutto...

Fatto l'incidente, ma non vi mettete d'accordo…

IncidenteMotoBonusMalusSe non è possibile seguire la procedura Cid perché non ci si mette d’accordo su chi abbia ragione e chi torto, è inutile perdere tempo a riempire moduli, rischiando, magari, pure di litigare o venire alle mani.

Meglio affidarsi alla Card, misteriosa sigla sotto cui si nasconde la Convenzione Assicurativa Risarcimento Diretto, brillante novità recentemente introdotta dai geni della liquidazione danni.

Leggi tutto...

Avete avuto un incidente…..

Rimborsi RC…e non vi siete messi d'accordo con la controparte? E allora cosa si deve fare?

Anche in questo caso le possibilità sono due:

  1. il carrozziere è esagerato nelle sue pretese
  2. il perito è particolarmente taccagno.

Leggi tutto...

Cosa fare in caso di incidente?

Modulo CIDSembrano banalità ma ci sono piccole cose che se valutate con attenzione vi possono evitare molti problemi dopo: cominciamo dal modello C.A.I., più noto come Cid, che se compilato con attenzione e usato con lo spirito giusto vi può essere di aiuto. 

Leggi tutto...

Potrebbe tornarvi utile…sapere che…

AssicurazioniCare…il veicolo con cui avete avuto un cozzo, in realtà NON è assicurato! Dopo però…insomma "occhio non vede, cuore non duole?" Oppure è meglio sapere…fate voi..

Leggi tutto...

E se mi viene addosso un'auto straniera?

IncidenteAutoMotoAuto o moto senza polizza RC, auto con targa straniera farlocca, moto magari rubate, speronate di auto della Polizia Stradale, etc… insomma il quadro che emerge è ormai da purissimo Far West, dove oltre al casco in testa, forse una fondina con cartucciera ed annessa Smith&Wesson non è poi così ipotetica…

Ovviamente non è QUESTO il consiglio, ma è bene sapere cosa fare, ad esempio, se si è rimasti vittima di un incidente stradale provocato in Italia da un veicolo immatricolato all’estero.

Leggi tutto...

Casco in testa, sempre!

CascoTestaIl casco dovrebbe contenere la cosa più preziosa, cioè la nostra testa.. per le istruzioni sul come vada usata quest'ultima non basta una vita, mentre per quelle per il casco, si fa prima! Proviamoci!

Vediamo come si legge l'etichetta.

Leggi tutto...

Condividi la notizia

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Statistiche del sito

Statistiche dal 13/05/2012

 

histats