Dom22042018

Aggiornamento:Mar, 03 Apr 2018 1pm

Back Sei qui: Home Difesa motociclisti Attività del CIM Autostrade / pedaggi Pedaggio strade di montagna Lo Stelvio si paga? Noi facciamo un'altra strada!

Lo Stelvio si paga? Noi facciamo un'altra strada!

Volantino Stelvio

Una proposta per un percorso alternativo, che permetterebbe di andare comunque sul passo dello Stelvio, e non fare la stessa strada per andata e ritorno, per poi andare in Trentino senza pagare il pedaggio.

Quando è stato fatto presente che sullo Stelvio sarebbe stato istituito un pedaggio, in molti hanno detto "allora non ci verrò più". Può essere una forma di protesta, ma se non la si rende nota, non serve a nulla.

 

Inoltre è una protesta che colpisce la libertà dei motociclisti: dobbiamo limitare dove andare perché se no ci fanno pagare il pedaggio? Il Coordinamento Italiano Motociclisti ritiene che la protesta migliore sia andare ancora sul Passo dello Stelvio, passarci per poi svalicare e non fare la stessa strada a ritroso ma andare poi in Trentino tramite un percorso alternativo.

Il tutto dando la massima pubblicità a questa decisione. Abbiamo quindi preparato un volantino, che si potrà trovare al nostro gazebo al passo dello Stelvio il 23 Settembre, e che verrà anche recapitato a tutti gli esercizi commerciali situati sulla strada dello Stelvio, sul versante della provincia di Bolzano.

Visto che alla amministrazione di quella provincia non bastano le tasse indirette che vengono pagate dai motociclisti che transitano per turismo da quella strada, e a partire dal semplice caffè, al canederlo, alla salsiccia per finire alla benzina, allora facciamo in modo che non possano avere modo di richiederne anche di dirette.

 

Condividi la notizia

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Statistiche del sito

Statistiche dal 13/05/2012

 

histats