Dom15092019

Aggiornamento:Lun, 29 Lug 2019 9pm

Back Sei qui: Home Difesa motociclisti Attività del CIM Ritrovi Una serata sull'isola di Man

Una serata sull'isola di Man

motociclisti da tavola

Il 23 ottobre a partire dalle 20,00 presso il ristorante OSTERIA DEL VIAGGIATORE (Godo di Russi, Ravenna) ci sarà una serata con i Motociclisti da Tavola in compagnia di Mario Donnini. Per l'occasione la serata è stata chiamata MANgiata per richiamare l'isola di Man, dove si svolge il famoso Tourist Trophy.

 

Già perchè Mario Donnini è un grande conoscitore della corsa “proibita”, come da lui definita in uno dei suoi tre libri sul tema.

Questo passo è tratto dalla prefazione della seconda edizione del primo libro di Mario Donnini, dove si parla del circuito sull'Isola di Man, il famoso Tourist Trophy.

“C'era una volta una piccola isola. Un brutto giorno l'inverno si fece sentire talmente freddo che le acque divennero troppo gelide anche per i mostri marini. Uno di loro, spaventoso e immenso, uscì dal mare per distendersi sull'isola, in cerca del calore della terra. Quando finalmente se ne andò, le tracce che aveva lasciato erano talmente profonde che gli abitanti da allora le usano come strade. Tanti secoli dopo il circuito di Montagna nacque così, seguendo quelle impronte maledette. E ogni centimetro ha conservato il brivido e il pericolo di una carezza del mostro. Chi lo sfida, lo fa con lo stesso spirito con cui un giovane uomo di mare caccia la balena, non ha paura che la vita finisca, ma che non cominci mai.”

Ma Mario Donnini è molto di più. Il sito di Autosprint lo presenta così:

Nato nel 1965, è ad As dal 1994. Ha ideato “Cuore da Corsa” e “Legends”, ha scritto 11 libri (9 sulle corse), odia la nostalgia e usa il passato solo per criticare il presente. Adora il Rischio, i duri e i puri a due ruote, tre se è un sidecar, quattro - cinque, se c’è la gomma di scorta -, e anche a sei, se è una vecchia Tyrrell. Da 20 anni si ossigena all’Isola di Man, al Tourist Trophy. Frase preferita: «Mi piace tutto ciò che ha delle ruote o delle tette, ma non necessariamente in quest’ordine» (Steve McQueen).

Recentemente ha dato alle stampe anche una biografia del mitico Agostini scritta a 4 mani.

Il programma è semplice: si mangia e si chiacchiera con Mario. Il menù resterà sul Romagnolo estremo: antipasto misto, cappelleti al ragù, grigliata, verdure, patate, dolce, caffè, ammazza caffè, vino, acqua.

L'ingresso alla serata costerà € 30,00 di cui € 10,00 sono destinati ad una donazione per una associazione cara agli organizzatori dell'evento.

Mario ci ha lasciato carta bianca e abbiamo deciso di devolvere il tutto al Coordinamento Italiano Motociclisti per supportare le attività che stanno portando avanti sul tema della tutela dei motociclisti (tipo chiedere spiegazioni di quello che accade sulla Calla...) e della sicurezza.

Ci sarà anche un rappresentante della associazione per spiegarci bene chi sono e cosa fanno.

La serata sarà animata anche da una estrazione di una bottiglia di Franciacorta Brut “Luis Franciacorta D.O.C.G. edizione limitata SIC58, offerta direttamente da Motociclisti da Tavola.

La cena sarà la sera del 23/10/2013 a partire dalle 20:00.

Per partecipare è necessario prenotarsi prima mandando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure mandando un messaggio o telefonando al 335/8237960 indicando nome e numero di posti da riservare (la mail è comunque preferibile).

Tratto dal sito di Motociclisti da Tavola

Condividi la notizia

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Statistiche del sito

Statistiche dal 13/05/2012

 

histats