Mer01042020

Aggiornamento:Gio, 13 Feb 2020 9am

Back Sei qui: Home Notizie Notizie motociclistiche Altre notizie Un prete con moto supersonica? E il Vaticano cosa direbbe?

Un prete con moto supersonica? E il Vaticano cosa direbbe?

Priest

Le moto nel cinema d’azione hanno sempre svolto un ruolo importante soprattutto negli ultimi tempi, ma per realizzare questi prodigi da fantascienza cosa si inventa Hollywood?

Tutto fatto al computer? In realtà le cose sovente sono molto più semplici e si parte sempre dall’officina e dalla dura realtà di un telaio, due ruote, ed un motore…

 

La pellicola di cui parliamo è già del 2011 ed anche pochi anni nel mondo del cinema sono un’eternità, ma poiché il mondo dei vampiri in un periodo di pagamento delle imposte (acconto di novembre) ce li rende quando mai attuali, è giusto sottolinearne l’esistenza!

Stiamo parlando di “Priest“, film fanta-religioso tratto da un fumetto coreano in cui il sacerdote protagonista (Paul Bettany, sicario de “il Codice da Vinci”), si avventura in uno scenario post-apocalittico per salvare sua nipote rapita dai …vampiri (sempre loro!).

Trama a parte, che potete cercare in rete (oppure il film lo avete visto a suo tempo), non vogliamo certo dedicarci a recensioni cinematografiche, bensì ricordarvi le futuristiche e spettacolari motociclette

La realtà è che sotto alla carrozzeria da società dopo il diluvio o da catastrofe planetaria , le due creature meccaniche non sono altro che delle Suzuki Gladius 650

Ovviamente è stata completamente rivista la ciclistica, con un interasse allungato da due forcelloni orizzontali e pneumatici extralarge, il nuovo jet “anti-vampiro” è stato poi trasformato e rivestito con carene e meccaniche realizzate dai maghi di Hollywood, Cinema Vehicle Services e Ghostlight Industries.

Interessanti le soluzioni adottate per rendere realmente utilizzabili i veicoli: attenti però se le voleste adottare sulle nostre strade, non siate così sicuri che quel Vigile Urbano che vi sta per fermare non abbia i canini allungati e voraci!

Coordinamento Italiano Motociclisti
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Partecipate al nostro progetto per la tutela dei motociclisti :
http://www.derev.com/supportacim

© Riproduzione concessa citando la fonte e il link all'articolo.

Condividi la notizia

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Statistiche del sito

Statistiche dal 13/05/2012

 

histats