Sab21092019

Aggiornamento:Lun, 29 Lug 2019 9pm

Back Sei qui: Home Notizie Notizie motociclistiche Assicurazioni Centauro e gentiluomo

Centauro e gentiluomo

Noprge1

Milano – Centauro e gentiluomo. È il nuovo indentikit dei motociclisti italiani che emerge dall'indagine del Centro Studi e Documentazione Direct Line, la più grande compagnia di assicurazioni auto online.

I dati rilevati dalla compagnia indicano che la maggior parte dei bikers predilige uno stile improntato alla sicurezza (69%), fattore ritenuto importante soprattutto dalle donne (84%) rispetto agli uomini (61%) e che acquisisce sempre più rilevanza con passare dell’età: tra i 35-45enni la percentuale, infatti, aumenta al 76%, salendo all’83% per gli over45. Gli under25 prediligono la ricerca del brivido della velocità (27%) e la cura maniacale dei particolari della moto (26%), mentre i 25-35enni risultano i più ‘vanitosi’ concentrando la propria attenzione soprattutto su accessori e abbigliamento (20%).

L'indagine rivela che la figura schiva e tenebrosa alla Marlon Brando del film “Il selvaggio” sarebbe lontana dalla realtà. Un segnale incoraggiante perché, in Italia, sono sempre di più quelli che usano la moto: uno su cinque guida abitualmente una moto. La ricerca rivela che in sella a una ‘due ruote’ è più probabile trovare un uomo (24%), ma le donne il 14% e in costante aumento. La “categoria”, inoltre, si dice solidale (78% del campione).

Dall’analisi Direct Line emerge come fiorentini (25%) e milanesi (24%) si dedichino con straordinaria cura ai particolari della moto, i bolognesi (33%) siano i maggiori amanti delle modifiche al motore, mentre romani (83%) e cagliaritani (82%) risultino i più attenti alla sicurezza. Spericolati veronesi (50%), bresciani (22%) e torinesi (20%), fan del brivido e della velocità, mentre i più vanitosi in sella, maniaci di accessori e abbigliamento, risultano essere i palermitani (11%).

Fonte: Asapress.net
06 Giugno 2012

Condividi la notizia

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Statistiche del sito

Statistiche dal 13/05/2012

 

histats