Lun16092019

Aggiornamento:Lun, 29 Lug 2019 9pm

Notizie su quello che avviene sulle nostre strade

Non applicare le regole causa “tragedie” come questa!

BordelloLandLa notizia è certamente drammatica e riflette la “guerra tra poveri” frutto di ignoranza e mancanza di gestione del territorio: tutta la Penisola sta vivendo la certificazione che la mancanza di regole crea anarchia e “tragedie”.

A Torre Annunziata in provincia di Napoli un minorenne in scooter travolge e uccide un bimbo di cinque  anni: tragica fatalità? Vorremmo proprio prendere nota di chi avrà il coraggio di scriverlo, con una proposta di legge sull’Omicidio Stradale che giace da TROPPO TEMPO nelle stanze del potere!

Leggi tutto...

Se almeno servisse ad evitare altre morti per guard rail!

GuardRailCiò che distrugge la coscienza di una popolazione è l’abitudine alle nefandezze, alle violenze, alla cronaca di continue negazioni del rispetto del vivere civile, e questo produce ignavia, tolleranza estrema che si condensa nella frase “tanto non serve a niente”..

Poi succede che tutto quello che leggiamo distrattamente in cronaca e ci fa fare spallucce, ci tocca direttamente, un nipote, un figlio, un compagno, un amico, insomma tutto questo non è più distante, è reale, non è più virtuale ed allora ci arrabbiamo e si parte con la frase “qualcuno deve fare qualcosa…”.

Leggi tutto...

E' un'Italia veramente unita, sì ma nell'illegalità!

ItaliaManoArmataSi tende a pensare che le regole più elementari vengano disattese solamente in determinate aree del Paese, ma la cronaca è lì ad indicarci come sia fallito il rapporto tra la legge come "regola" di convivenza civile e la cittadinanza.

I politici avranno certamente dimostrato che non sono stinchi di santo, ma se non parte dal "basso" una condotta morale degna di questo nome, è il "far west" e girare con fondina e pistola diventerà la norma, ci si farà giustizia da soli..

Leggi tutto...

Va tutto benissimo! Meno incidenti in moto! Evviva!

E SticaI dati statistici ci indicano come sia migliorata la sicurezza stradale di moto e ciclomotori!

L'ACI-ISTAT ci indica i seguenti dati: -12,6% moto coinvolte in incidente, -10,9% morti e -12,5% feriti! (*)

E' sì aumentato il pericolo buche (+17% su strade urbane e +27% extraurbane) ma 95 sinistri su 100 sono imputabili al comportamento dei conducenti, e quindi, capperi loro no?

Selezione della specie?

Leggi tutto...

Quando ci facciamo fuori tra di noi…

IncidenteBellunoUn motociclista di Sassari, in stato di ebbrezza travolge ed uccide un altro centauro: arrestato!

L’incidente è avvenuto nella notte del 12 giugno a Palau: la vittima è un ristoratore di Potenza di 47 anni, l'investitore è un cuoco sassarese di 57 anni, che è rimasto lievemente ferito, ed è stato arrestato per tasso alcolemico oltre la norma.

L'uomo è morto sul colpo durante la notte in seguito allo schianto frontale fra le due moto, mentre l'altro conducente, con tasso alcolemico nel sangue oltre la norma, è stato arrestato per omicidio colposo. 

Leggi tutto...

Stesse strade, stessi incidenti, soluzioni zero…

IncidenteAutoMotoE si continua così, facciamoci del male, tanto al "Palazzo" non gliene frega niente; la cosa che "disturba" è la ripetitività della situazione che da' la ben chiara idea che chi dovrebbe amministrare non lo fa almeno fintanto non è toccato dal vivo direttamente….allora….

A Rivarolo (TO) un altro, ennesimo incidente ovvero il classico scontro auto-moto sull'ex statale 460

Leggi tutto...

L'importante è non trovarseli davanti!

HappyQualcuno sostiene che i social network siano un metodo di selezione naturale per eliminare fisicamente le persone che tendono ad allungare l'elenco dei Darwin Awards: è un cinismo un po' snob, ma se ci riflettiamo bene e leggiamo il passato….forse forse…

Leggi tutto...

La cronaca inizia a riempirsi di morti in moto!

QuesitiMentre il "palazzo" discute sul Nuovo Codice della Strada e sul concetto di "utente debole" della stessa, la cronaca registra i primi numeri negativi sul fronte degli incidenti in moto e scooter.

Interessante poi notare come, sovente, per "motociclista morto a seguito di…" leggendo il report si scopre che lo stesso malcapitato era a bordo di uno scooter di piccola cilindrata, cosa che, pare faccia inviperire i "veri motociclisti".

Leggi tutto...

Se succede a gente famosa, se ne accorgono!

Scooter fiorelloL'incidente di Fiorello conferma il rischio delle due ruote, anche nei centri abitati
Negli ultimi 3 anni 3.178 morti e 213.854 feriti fra i motociclisti e ciclomotoristi, cioè 3 morti e 200 feriti al giorno 1.767 i pedoni deceduti e 63.222 quelli feriti, 1,6 vittime e 58 feriti al giorno.

Leggi tutto...

Le regole valgono per tutti e bisognerebbe conoscerle!

FiorelloLa condizione del motociclista non è una situazione di permanenza ossessiva sul mezzo a due ruote ed un motore, ogni tanto il "motociclista" diventa un  automobilista, un pedone oppure un ciclista.

Sembra una banale considerazione, una ovvietà, ma così non è: quando si è in auto e compare nel lunotto posteriore il fanale di una moto o di uno scooter, il VERO motociclista attiva subito una sorta di solidarietà e si "sposta" naturalmente con la sua "sardomobile" per far passare il più veloce "collega"….

Leggi tutto...

Morire in moto per imprudenze inutili, ha senso?

MotoVsTrenoSovente in moto si rischia la pelle per manovre inconsulte di mezzi a quattro ruote, altre volte si perde la vita per infrastrutture fatiscenti, ma finire un'esistenza così fa proprio venire rabbia…

Rabbia ed impotenza, frustrazione per tutto quanto si dice su sicurezza, protezione, guida difensiva, etc…. insomma il nostro lavoro sulla categoria dei motociclisti sembra sempre più del tempo perso..

Leggi tutto...

Morire a 24 anni per un guard rail: e voi non fate NIENTE??

IncidenteBellunoLa prossima volta potrebbe essere il vostro migliore amico, o vostro figlio, o potreste anche essere voi: ci avete mai pensato? La cronaca è ricolma di episodi come questi e per evitare che le cose continuino così c'è una SOLA possibilità: dar voce a chi può agire sulle istituzioni, a chi, da motociclista può capire cosa significhi e tentare di CAMBIARE le cose.

Siete VOI motociclisti che potete cambiare questo stato di cose!

Leggi tutto...

San Valentino senza sicurezza: scontro tra auto e moto..anche i santi hanno abdicato?!

IncidenteMotoIncidente tra una auto ed una moto a San Cesario in provincia di Lecce: i cittadini chiedono la messa in sicurezza dell’incrocio non nuovo a questi eventi!

Lo scontro è avvenuto nel pomeriggio del giorno dedicato a San Valentino: un’auto ha attraversato l’incrocio e non è riuscita ad evitare una moto che sopraggiungeva dalla direzione opposta. 

Leggi tutto...

Condividi la notizia

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Statistiche del sito

Statistiche dal 13/05/2012

 

histats