Mar26052020

Aggiornamento:Gio, 13 Feb 2020 9am

Back Sei qui: Home Notizie Notizie motociclistiche Dal mondo Save time and money, use a PTW !

Save time and money, use a PTW !

AutoVsMoto

Risparmia tempo e denaro, utilizza  un PTW (Powered Two Wheelers = mezzo a due ruote motorizzato) - scooter, ciclomotori e motocicli – possiamo  fare una differenza enorme per migliorare la mobilità in Europa. Questa estate, la Federazione delle Associazioni di Motociclisti europei - FEMA, ha fatto  prove in differenti città europee con diversi modi di trasporto. I risultati  in  14 città europee  sono chiarissimi  se si vuole risparmiare tempo e denaro utilizziamo un PTW! Un cambio da  auto a PTW permetterebbe di ridurre la congestione del traffico e dare benefici finanziari per le città.

Il lavoro è una parte enorme della nostra vita e di recarsi al lavoro prevede sempre più tempo a causa del traffico congestionato. Più del 60% della popolazione nell'Unione europea vive in aree urbane. Le città europee prevedono una crescita con un conseguente aumento della domanda di trasporto personale per gli spostamenti. Molte aree urbane d'Europa sono cronicamente congestionate, il che significa un costo annuo di € 100.000.000.000 all'anno!

Per FEMA, i PTW sono una scelta ovvia di trasporto in città, ma cosi per altre parti interessate. Al fine di indagare le differenze nei trasporti, FEMA ha chiesto alle organizzazioni affiliate in Europa di prendere parte ad un test di mobilità. 15 città in otto paesi hanno partecipato al primo test pan-europeo della mobilità mai fatto prima. Le regole erano facili: utilizzare diverse modalità di trasporto - motocicli, scooter, auto, mezzi di trasporto pubblico e la bicicletta, se possibile.  Partire nello stesso minuto da un luogo situato in un sobborgo ed arrivare ad una stessa meta all'interno di una città europea. Trovare un cronometrista per raccogliere i risultati. Scattare foto del test. Inviare i risultati a FEMA. .

Il risultato sono stati evidenti in tutta Europa. I motocicli e ciclomotori hanno reso i viaggi più veloci in ogni città. La velocità media per i motocicli e ciclomotori rispetto alle auto è stata superiore a quella di un’ auto in quasi ogni città. Le biciclette hanno preso parte alle prove a Basilea, Losanna, Dublino, Marsiglia, Anversa e Bruxelles. Il ciclista che ha preso parte ad Anversa ha impiegato solo nove minuti in più rispetto alla vettura per percorrere 22 km! Il ciclista a Marsiglia è stato effettivamente più veloce di tutti gli altri mezzi di trasporto, sfruttando le piste ciclabili e l’esperienza.

 La più grande differenza tra la moto e l'auto è stata di 38 minuti per percorrere 29 chilometri a Oslo, (27 contro 65 minuti) e 48 minuti per percorrere 19 chilometri a Dublino (27 rispetto a 75 minuti). Scegliendo di guidare una moto invece di un auto a Oslo, si dovrebbe risparmiare più di un'ora al giorno! Dato che  tutti i motociclisti hanno accesso alle corsie preferenziali a Oslo hanno anche dato ai piloti un viaggio sicuro e piacevole. Il motociclista a Dublino risparmia più di 1,5 ore al giorno rispetto all’automobilista.

Il costo per il viaggio, parcheggio e pedaggi sono st<ti analizzati. Motocicli e ciclomotori usano meno carburante rispetto alle auto. Non ci sono stati costi per motocicli e ciclomotori di parcheggio nella maggior parte delle città rispetto alle auto che invece dovevano pagare fino a € 25 per parcheggio per un giorno lavorativo. Le auto devono anche pagare le tasse pedaggio / congestione a Stoccolma e Oslo, dove invece motocicli e ciclomotori ne sono esclusi. Decisamente i PTW spendono meno nel commuting se comparati  alle auto.

Il test dimostra che la mobilità a motore su due ruote può contribuire a migliorare la mobilità e ridurre la congestione in tutta Europa. Le persone potrebbero risparmiare tempo e denaro recarsi al lavoro con un PTW. Un cambio ai PTW è anche vantaggioso per la società nel suo complesso, come anche dichiarato in diversi studi *. Sarebbe facile per le città europee di promuovere PTW e migliorare la sicurezza a basso costo, per esempio consentendo il filtraggio e dando accesso nelle corsie riservate agli autobus e taxi, sviluppando appositi parcheggi ed esentandoli da future “tasse per inquinamento o congestione”.

Roma, Italia

Il 25 giugno il test è stato fatto a Roma con un ciclomotore 50 cc, una moto, un’auto e mezzi pubblici (bus, metro e tram). Tutti i driver dovevano rispettare i limiti di velocità e le regole del traffico. I partecipanti hanno iniziato alle 08.30 ed hanno percorso 17,5 km su strade urbane verso l'ufficio FMI. Il ciclomotore è risultato il modo più veloce di trasporto, due minuti più veloce del motociclo. Ad un pendolare con auto farebbe risparmiare 56 minuti e 5 €  di parcheggio al giorno.

Belgium, Antwerp

Il test è stato effettuato a metà luglio, partendo da Sint-Katelinje-Waver di Het Steen, Anversa. Sono stati usati sei diversi mezzi di trasporto: moto, auto, motorini, biciclette, autobus / tram e bus / treno / tram. La distanza era 21 km per ciclomotori e biciclette e 26 chilometri per auto e moto. La moto ha fatto il viaggio più veloce, in 29 minuti. Le biciclette reso il viaggio in 60 minuti, soli nove minuti più lento rispetto l'automobilista. Un pendolare risparmierebbe  44 minuti e 15 € di parcheggio al giorno.

Belgium, Brussels

A Bruxelles ha avuto luogo all'inizio di settembre, partendo da Leuwen all'ufficio FEMA in Etterbeek. La distanza era 29-30 km. C'erano cinque diversi modi di trasporto; moto, bicicletta, bicicletta elettrica, auto e autobus / treno. La moto ha fatto il viaggio più veloce, 35 minuti. La bicicletta usata solo 16 minuti in più rispetto alla vettura. Un pendolare risparmierebbe 56 minuti ogni giorno e 30 € in tasse di parcheggio scegliendo la moto.

Germany, Stuttgart

Il test è stato effettuato il 31 luglio a partire da Ludwigsburg per andare a Industriegebiet Feuerbach, Stoccarda. La distanza è di 10 km. Ci sono stati tre diversi mezzi di trasporto; moto, auto e ciclomotore. La moto ha fatto il viaggio più veloce, in 15 minuti, il ciclomotore è arrivato secondo con 20 minuti e l’auto  22 minuti. Un pendolare risparmia 14 minuti al giorno, se è in moto a Stoccarda.

Germany, Hamburg

Il test di Amburgo è iniziato a Hüttkahlen fino a Marco-Polo-Terassen Amburgo, 33,3 km. Il traffico era meno del normale, a causa delle vacanze. Sono stati confrontati quattro diverse modalità di trasporto; moto, auto, biciclette elettriche e mezzi di trasporto pubblico. La moto ha fatto il viaggio più veloce, con  55 minuti e 12 secondi, ma soli 3 minuti 16 secondi più veloce della macchina. Sia auto e moto hanno dovuto pagare le tasse di parcheggio. Amburgo è la città europea nel test con la piu picola differenza tra auto e moto.

Switzerland, Basel

Il test è stato effettuato il 15 agosto da da Himmelried a Claraplatz, Basilea. La distanza è di 21,5 km. C'erano quattro mezzi di trasporto: moto, auto, trasporto pubblico e bicicletta. La moto ha fatto il viaggio più veloce, in 26 minuti. Un pendolare risparmierebbe 15 minuti e € 1 al giorno utilizzando una moto a Basilea.

Switzerland, Lausanne

Il test è stato effettuato il 28 agosto da Morges a Place Pépinet, Losanna. La distanza è di 14 km. Quattro mezzi di trasporto hanno preso parte; moto, auto, biciclette e mezzi pubblici. La moto ha fatto il viaggio più veloce,  18 minuti che è meno della metà del tempo della vettura. Un pendolare risparmia 38 minuti al giorno utilizzando una moto invece di un auto a Losanna.

Sweden, Stockholm

Il test ha avuto luogo il 9 agosto da Täby a Kungsgatan, Stoccolma. La distanza era 18-22 km, con una distanza maggiore per ciclomotori. C'erano cinque mezzi di trasporto; moto, ciclomotore da 45 km, ciclomotore da 25 km, auto e mezzi pubblici. La moto ha fatto il viaggio più veloce, 39 minuti. Un pendolare risparmia 23 minuti e 30 € per la tassa di parcheggio / congestione al giorno scegliendo una moto invece di una macchina.

Norway, Oslo

Il test ha avuto luogo il 2 settembre da Ski alla stazione della metropolitana Helsfyr a Oslo, 28,7 km. I mezzi scelti sono stati: auto, moto, moto leggera, ciclomotore 45 km e il treno / metropolitana. Le due moto hanno fatto i viaggi più veloci, in 27 minuti. L'auto ha fatto la stessa distanza in 65 minuti. Il ciclomotore era di 10 minuti più veloce della macchina. Un pendolare risparmia un ora e 16 minuti e circa € 30 per il pedaggio e parcheggio ogni giorno utilizzando una moto al posto di un auto a Oslo.

Ireland, Dublin

Il test ha avuto luogo il 10 settembre da Lexlip a Merrion Square a Dublino, 19 chilometri. C'erano quattro mezzi di trasporto; moto, bici, auto e autobus. La moto ha fatto il viaggio più veloce, 27 minuti. Anche la bicicletta fu 35 minuti più veloce rispetto alla vettura! Un pendolare farebbe risparmia quasi due ore ogni giorno utilizzando una moto al posto di un auto a Dublino.

France, Strasbourg

Il test ha avuto luogo il 15 settembre da Huttenheim al Conseil Général, Strasburgo, 31 chilometri. Tre diversi modi di trasporto:  moto, auto e treno / bicicletta. La moto ha fatto il viaggio più veloce, in 25 minuti. La macchina era 13 minuti più lenta. Un pendolare risparmia 26 minuti ogni giorno, scegliendo la moto invece di un auto a Strasburgo.

France, Caen

La prova a Caen è stato la più breve, da Bijude alla prefettura, 6,9 km. Tre diversi mezzi di trasporto sono stati confrontati; auto, moto e mezzi pubblici. La moto ha fatto il viaggio più veloce, in 12 minuti. Un pendolare farebbe risparmia 14 minuti al giorno, scegliendo una moto al posto di un auto a Caen.

France, Marseilles

A Marsiglia abbiamo effettuato due test a metà settembre. Il primo è stato dal centro del borgo di Aubagne a  Bd Sakakini a Marsiglia, a 17 chilometri. E 'stato ottimale per il trasporto pubblico dove il passeggero può recarsi da una stazione ferroviaria all'altra in solo cinque minuti a piedi.

Un pendolare risparmia comunque 1,5 ore ogni giorno, scegliendo una moto invece di una macchina.

La seconda prova è stata fatta nella città di Marsiglia e la distanza era 7,4 chilometri per auto, moto e ciclomotori e 6,6 chilometri per la bicicletta. Il ciclista è stato effettivamente più veloce, un ciclista esperto e ha potuto tagliare per il Parc Borély con molte piste ciclabili. Un pendolare risparmia 15 -20 minuti al giorno utilizzando veicoli a due ruote a Marsiglia. 

Coordinamento Italiano Motociclisti
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

© Riproduzione concessa citando la fonte e il link all'articolo.

Condividi la notizia

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Statistiche del sito

Statistiche dal 13/05/2012

 

histats