Dom26062022

Aggiornamento:Mar, 23 Nov 2021 4pm

Back Sei qui: Home Notizie Notizie motociclistiche Leggi e normative Il sistema per non pagare le multe!

Il sistema per non pagare le multe!

Campi Rom

Non l'abbiamo inventato solo noi italiani a quanto pare, ma certo è che l'attività illecita inerente alla circolazione della strada è uno "sport" che va oltre ogni confine.

Un pregiudicato da record è riuscito ad intestarsi ben 1760 auto, è stato scoperto e denunciato dalla Polizia Municipale durante alcuni controlli a campi Rom.

Se c'è ancora qualcuno che si chiede a che serve la legge che obbliga il proprietario a indicare sulla carta di circolazione chi usa davvero l'auto, ecco la risposta: un pregiudicato residente nell'area di Nola, L.S. di 56 anni, era intestatario di 1760 veicoli.

La scoperta è stata fatta dalla Polizia Municipale di Napoli nel corso di un controllo delle zone circostanti i campi Rom. A Scampia gli agenti dell'Unità Operativa Tutela Emergenze Sociali e Minori hanno controllato 37 auto. 

Una di esse, di grossa cilindrata, era stata parcheggiata nei pressi del campo Rom di via Cupa Perillo.

L'auto era priva di targa, ma gli agenti sono riusciti a risalire ad una coppia di rom residenti nel campo, che hanno esibito il libretto di circolazione del veicolo, affermando di averlo acquistato pochi giorni prima da un conoscente.

Il proprietario è risultato il 56 enne pregiudicato e dai controlli è poi emerso che l'uomo è intestatario di altri 1759 veicoli. Le auto sono risultate destinatarie di multe per migliaia di euro

Le relative tasse di circolazione sono risultate non pagate, l'auto di grossa cilindrata è stata sequestrata. 

La Polizia Municipale sta ora verificando gli atti di compravendita dei veicoli intestati a L.S.

La domanda che ci poniamo è : quando MAI quelle multe verranno pagate, ed in caso contrario cosa faranno la Autorità!  La legge vale per tutti?! O abbiamo trovato gente ben più furba dei "tanto furbi" italiani?

Fonte: ASAPS, da repubblica.it/motori

Coordinamento Italiano Motociclisti
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Partecipate al nostro progetto per la tutela dei motociclisti :
http://www.derev.com/supportacim

© Riproduzione concessa citando la fonte e il link all'articolo.

Condividi la notizia

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Statistiche del sito

Statistiche dal 13/05/2012

 

histats