Sab21042018

Aggiornamento:Mar, 03 Apr 2018 1pm

Back Sei qui: Home Notizie Notizie motociclistiche Mercato e novità I viaggi di Mototurismo: un nome che da’ garanzia di serietà!

I viaggi di Mototurismo: un nome che da’ garanzia di serietà!

MotoutismoViaggi

Possiamo parlare della rivista  "Mototurismo" usando delle parole chiave, dei “tags” come si usa dire oggi: “continuità”, “affidabilità”, “serietà”.

In un mondo come quello del motociclismo, dove sovente vengono messi in evidenza personaggi e situazioni di apparenza e di passaggio, che non rimangono per l’appunto, la rivista di settore “Mototurismo” è garanzia di un prodotto serio, che è con noi da moltissimo tempo, accompagnando così almeno due generazioni di “mototuristi”.

 

La fidelizzazione della propria utenza storica è certamente la base su cui la redazione concentra da sempre i propri sforzi e possiamo ben dire che ci è riuscita ampiamente.

Una rivista che non solo ha saputo seguire le esigenze del motociclismo attivo, ma anche anticiparle, vuoi nell’attenzione all’evoluzione delle tecnologie, vuoi nelle proposte.

E’ già da qualche anno, difatti, che la rivista oltre alla consuetudine del cartaceo, ha saputo affiancare la rivista digitale su tablet con il rispetto di ambedue le piattaforme più diffuse, cosa rara in mondi “monopolistici”.

Gli articoli di viaggio sono stati fonte di ispirazione per molti di noi e nel tempo è stata proprio l’affidabilità e la sicurezza delle fonti citate che ha dato il valore della concretezza: viaggi veri con il rispetto di tutti, da chi li fa in scooter come su una maxi-enduro, sia che lo stesso possa essere quello nella zona in cui si abita con pochi chilometri, sia quelli in continenti lontani.

Con il massimo rispetto di tutte le figure degli utenti delle due ruote ed un motore, indipendentemente dal “brand”, dalla tipologia di appassionato, una cosa rara in questo mondo sovente frammentato e diviso, inutilmente fra l’altro…

Oggi, una ulteriore proposta ci indica come la rivista evolva ancora e (finalmente) va incontro alle esigenze di molti lettori: dai racconti e dagli itinerari più affascinanti pubblicati sulla rivista stessa, nascono i pacchetti di viaggio pensati per dare a tutti la possibilità di percorrere le stesse strade dei “tester”.

Le proposte sono ben mirate, ed organizzate da persone esperte e qualificate, in grado di soddisfare la voglia di viaggiare e conoscere, nella massima libertà, in ogni momento dell’anno.

La rivista offre così una consulenza specifica per definire il viaggio ideale insieme ai propri consulenti turistici incaricati e autorizzati, un vero valore aggiunto per il mototurista esigente che non vuole delusioni, ed oggi questo è massimamente importante.

La passione delle due ruote ed un motore è sempre più difficile ed il mototurismo in particolare richiede molta più attenzione che in passato: siamo certi che questa proposta di “Mototurismo” sappia certamente tenere in debita considerazione questa evoluzione e, come sempre, andare incontro alle tante domande provenienti da un mondo ancora “sano” del motociclismo, cercando di dare le risposte giuste.

Auguriamo quindi alla rivista ancora una “lunga vita”, nella certezza che saprà mantenere inalterati quei valori positivi del motociclismo che ha fin qui ben rappresentato, senza clamori, ma con garanzia di continuità. 

Coordinamento Italiano Motociclisti
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Partecipate al nostro progetto per la tutela dei motociclisti :
http://www.derev.com/it/supportacim

© Riproduzione concessa citando la fonte e il link all'articolo.

Condividi la notizia

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Statistiche del sito

Statistiche dal 13/05/2012

 

histats