Dom22092019

Aggiornamento:Lun, 29 Lug 2019 9pm

Back Sei qui: Home Difesa motociclisti Attività del CIM Autostrade / pedaggi Autoriduzione e pedaggi Qui CIM chiama Nico Cereghini, rispondi Nico!

Qui CIM chiama Nico Cereghini, rispondi Nico!

Cereghini1
Cereghini2

Come già esposto in questo articolo , abbiamo preso spunto dall'interesse espresso un paio d'anni fa, da Nico Cereghini sullo scandalo dei pedaggi autostradali folli per noi motociclisti, per una "chiamata alle armi" di chi, come lui consentirebbe di dare maggiore visibilità sull'argomento.

Non ci siamo fermati al solo articolo sul portale ma abbiamo scritto DIRETTAMENTE a Nico Cereghini e qui potete leggere la "lettera" inviata dal Presidente del Coordinamento Italiano Motociclisti all'interessato.

Sappiamo benissimo che molti motociclisti sono appassionati delle corse di moto su pista e per seguire le stesse e poter tifare i propri beniamini si sobbarcano parecchi chilometri sulle autostrade italiane con costi non proprio irrilevanti.

A parte ciò sono migliaia i motociclisti stranieri che giunti in Italia per le vacanze nel "belpaese" scoprono questa ingiustizia che non ha riscontro alcuno negli altri Paesi Europei, e non è una bella figura quella che facciamo ("possibile che voi motociclisti italiani non riusciate a far qualcosa......." ....."....eh, ma cosa volete...con SOLO 200.000 iscritti ad F.M.I., cosa si potrebbe mai fare?").

Il Coordinamento Italiano Motociclisti non ha 200.000 iscritti, né 40.000 di "club editoriali", ed è stato lasciato SOLO in questa battaglia e proprio chi potrebbe amplificare il messaggio della nostra petizione, dovrebbe essere al nostro fianco ORA, per questa sacrosanta richiesta.

Sono state concesse riduzioni del pagamento ai pendolari (vedi questo articoloe quindi sarebbe l'occasione buona per fare la voce grossa con chi di dovere! La nostra petizione è inviata a TUTTI i responsabili, nessuno escluso, proprio per evitare giochetti di "rimpiattino" tra le parti!

Questo quindi è un ENNESIMO appello a chi come Nico Cereghini potrebbe dare "corpo" e sostanza alla nostra battaglia in quanto è la visibilità sui media che ci vuole in questo caso, per cui Nico, dai….intanto FIRMA  QUI!

O dobbiamo venire sotto casa tua per convincerti con "luci accese anche di giorno, e casco ben allacciato?"  (più striscione e molti clacson?)

 

Coordinamento Italiano Motociclisti
Ufficio Comunicazione

Condividi la notizia

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Statistiche del sito

Statistiche dal 13/05/2012

 

histats