Gio19042018

Aggiornamento:Mar, 03 Apr 2018 1pm

Perdere la vita per l'asfalto rovinato: indegno per un cosiddetto paese "civile"!

AsfaltoSollevatoA Sanremo, in Corso Inglesi,c 'è una curva con asfalto rovinato da buche e avvallamenti: è su una di queste trappole che lo Scarabeo 50 guidato da Roberta Mastrolorico, una ventiduenne ci è caduto dentro facendo perdere la vita nell'urto alla giovane motociclista. La Procura ha aperto un'inchiesta proprio sulle condizioni di quel tratto del corso. Parrebbe infatti che a provocare la caduta siano state le sconnessioni della strada e non la velocità inadatta o l'imprudenza di chi guidava. 

Leggi tutto...

Ah, ma tanto io SO già guidare la moto!

CorsiGuidaUna delle più importanti lezioni di vita del mondo moderno è quella  che ci proviene dal filosofo Socrate al punto che lo stesso fece da spartiacque tra chi venne poi definito filosofo pre-socratico e chi venne dopo di lui. "L'unica cosa che so è quella di non sapere", non è solo un fatto di umiltà ma è l'attestazione di una verità sostanziale: nessuno di noi potrà mai in una sola vita acquisire tutte quelle conoscenze e quelle esperienze da renderci superiori a chicchessia.

Leggi tutto...

Attenuatori d'urto: chi li vede batta un colpo!

AttenuatoreLa problematica dei guard rail assassini ovvero non a misura della realtà delle due ruote, è storia vecchia che si trascina in Europa da almeno ventanni se non di più. Il problema principale è sicuramente quello dell'omologazione ovverosia del recepimento nella Direttiva di competenza dello specifico che riguarda i motociclisti: alcune Nazioni sono state attente a questo punto inserendolo nella propria normativa di omologazione nazionale, altre no.

Leggi tutto...

Attenuatori d'urto: si dibatte ancora!

AMSI nostri, specifici per moto, non li abbiamo ancora su tutte le strade, e quindi i rischi rimangono quelli di sempre mentre sta iniziando una timida sperimentazione, ma sugli attenuatori d'urto ci sono ancora aspetti da dibattere, non su quelli specifici per moto, ma in generale.

Leggi tutto...

Si avvicina la stagione ideale per i centauri!

SicureMoto001Quando si parla di sicurezza sulle strade la prudenza non è mai troppa, oppure, quando si parla di prudenza sulle strade, la sicurezza non è mai troppa. In particolare, avvicinandosi finalmente la bella stagione, si assisterà al consueto fiorire di vegetazione e di due ruote, con o senza motore (volendo anche tre ruote considerando "apini" e "sidecar").

Leggi tutto...

Fusse che fusse la vorta bbona…

GuardRail VA...diceva così il "barista di Ceccano", personaggio nato dalla capacità attoriale di un grande come Nino Manfredi, e quell'espressione diventò molto popolare: è quindi istintivo usare le stesse parole per commentare la notizia relativa alla partenza della sperimentazione con il “guard-rail salvavita”! E' il Friuli-Venezia-Giulia la regione dalla quale si inizia a sperimentare i guard-rail salvamotociclisti.

Leggi tutto...

La strada non è una pista!

MotoInpistaLo diciamo alla nausea e quando questo non viene compreso, per pochi pseudo motociclisti che hanno le idee confuse su dove condurre il mezzo che hanno tra le gambe, succede quanto avverrà nella provincia di Savona sulla provinciale 28!

Leggi tutto...

La sicurezza in moto: se ne discute in Europa

MortenHansenE' stato pubblicato un articolo di Morten Hansen (NMCU-Unione Norvegese dei Motociclisti) avente per argomento la sicurezza in moto, sulla rivista europea "Public Service Review Europe".

Leggi tutto...

Omologazione caschi: sappiamo leggerla?

omologazioneIndossare il casco e saltare in sella, un gesto rituale per chi usa le due ruote...sperando che nel 2013 non ci siano più persone che viaggiano senza casco. Almeno in Europa. Ma siamo sicuri di usare il casco nel modo corretto? Ogni casco ha una propria omologazione che dipende dal tipo di casco, Jet, DemiJet, Integrale o modulabile che sia. Vediamo allora come si legge l'omologazione del nostro casco per capire se lo stiamo usando in modo corretto.

Leggi tutto...

Migliorare le infrastrutture, è un dovere non un vezzo!

StradeBuona parte dei rischi sulla strada sono legati ad errori progettuali: troppo sovente ci troviamo, andando all'estero di percepire le differenze tra realizzazioni conformi alla logica rispetto ad infrastrutture che non comprendiamo se non con interessi clientelari, nelle corrispondenti costruzioni "italiche".

Leggi tutto...

Un plauso al Comune di Rho!

RhoIn periodi scellerati come questi dove tutti i comuni piangono per la mancanza di fondi e dove gli stessi si ingegnano di recuperarli con manovre a volte discutibili come l'abuso dell'uso degli autovelox, leggere che il Comune di Rho ha deciso di mettere in campo 800 mila euro per la sistemazione di strade, marciapiedi ed opere connesse ci conforta e va dato atto dell'impegno formale dell'assessorato competente.

Leggi tutto...

Statistiche incidenti in moto: dati impressionanti!

Incidenti motoI dati della provincia di Forlì – Cesena indicano un numero impressionante di decessi dal 2010 al 2012: sono 45 le vittime fra i motociclisti, il 38% dei 118 morti totali come riporta un articolo dell'A.S.A.P.S. Ciò che poi sorprende è l'età delle vittime in quanto la maggioranza delle vittime è fra gli over 50.

Leggi tutto...

Sicurezza stradale, facciamola ora e veramente!

CorsiDi sicurezza stradale, spesso se ne parla in famiglia, oppure in un incontro tra amici o colleghi, alla macchina del caffè.  Abbiamo tutti un esempio di un incidente avvenuto od evitato, abbiamo tutti assistito a comportamenti che ci infastidiscono o peggio ci fanno imbestialire.  Si finisce poi a parlare dei metodi di repressione adottati o che si dovrebbero inasprire : il ritiro dei punti patente, o pene ancora più severe.   

Leggi tutto...

Condividi la notizia

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Statistiche del sito

Statistiche dal 13/05/2012

 

histats