Sab20102018

Aggiornamento:Mar, 03 Apr 2018 1pm

Togli parcheggi, metti parcheggi..

ParcheggiMotoPeschieraNo, non è la parodia della frase "metti la cera, togli la cera" di un noto film hollywoodiano di qualche anno fa, bensì l'algebra all'italiana ovvero +1 e -1 che alla fine ci da sempre zero e rimaniamo fermi, al palo, rispetto al resto d'Europa.

Leggi tutto...

Come possiamo difendere i motociclisti, se…

MotoInSpiaggia…la cronaca è piena di episodi dove chi utilizza la moto esprime arroganza e mancanza di rispetto per gli altri? Per tutelare al meglio la categoria ed avanzare i nostri giusti e sacrosanti diritti dobbiamo "isolare" quelle poche pecore nere che buttano discredito all'intera categoria e coalizzano gli altri utenti della strada contro di noi.

Leggi tutto...

Vorremmo solo un Paese NORMALE!

06 Moto pre partenza copiaIn Francia funziona così: nelle strade dipartimentali che attraversano gli abitati, all'inizio degli stessi è posto uno di quei segnalatori luminosi che indicano e misurano la vostra velocità con cui state arrivando ("Vous rolez a: …. km/h").

Leggi tutto...

I problemi del motociclismo italiano

DueInMotoL'estate che stiamo vivendo ha sicuramente dimostrato "sul campo" una diminuzione notevole dei motociclisti praticanti: chi ha continuato la sua attività di mototurista con uscite periodiche lungo il periodo estivo per l'appunto, non avrà fatto fatica su strade pressoché "libere" da altri motociclisti.

Leggi tutto...

Ravenna: più parcheggi per motoveicoli per ridurre traffico e inquinamento

Sempre più necessari i parcheggi per le due ruote a RavennaIl Coordinamento Italiano Motociclisti di Ravenna interviene sul tema dei parcheggi per moto e scooter dopo aver appreso che la centrale, ma defilata Via Boccaccio (a fianco di Largo Firenze), non solo verrà pedonalizzata, ma spariranno anche i numerosi parcheggi per i motoveicoli che vi sono ospitati.

Leggi tutto...

Tante piste ciclabili, ma i parcheggi per le moto?

Via-Vittor-Pisani1Molti comuni, nel tentativo di migliorare la situazione del traffico cittadino, stanno realizzando piste ciclabili con l'intento di aumentare la sicurezza di circolare e anche di incentivarne l'utilizzo. Purtroppo non viene data analoga attenzione a chi utilizza un motoveicolo per la mobilità urbana, e non viene nemmeno prestata attenzione alla lunghezza dei tragitti che mediamente una persona deve fare per andare al lavoro.

Leggi tutto...

Per una mobilità più rispettosa, prima parte

SegnaliStradaliPochi ma utili consigli di guida per una maggior tutela dei motociclisti partendo da due principali considerazioni: la prima che il 14% di tutti i decessi per incidenti stradali in Europa è rappresentato dai motociclisti, e la seconda che gli automobilisti sono la causa principale di incidenti motociclistici con il coinvolgimento di due o più persone!

Leggi tutto...

La mamma del "furbitaliota" è sempre incinta!

TargaRumenaSempre più spesso vediamo sulle nostre strade auto di elevata potenza che con arroganza compiono azioni spericolate con violazioni palesi del Codice della Strada: hanno tutte in comune targhe dei Paesi Europei dell'Est, di norma romene.

Leggi tutto...

Motozanzare: un fastidio tipicamente estivo

MotoZanzaLa stagione estiva è nel pieno ed oltre al fastidio di zanzare particolarmente aggressive, questo è il periodo dei "motopirla", ovvero persone "decerebrate" al punto che il casco serve ad evitare che la testa scoppi da tanta è l'aria al suo interno (solo quello c'è).

Leggi tutto...

Se andate in vacanza all'estero

WilkommenIndubbiamente siete fortunati visti i tempi, ma buona norma sarebbe quella di conoscere le usanze differenti da noi e che a volte, per ignoranza, potrebbero costarvi care.

Leggi tutto...

Incidenti: statistiche positive nei primi sei mesi del 2013

VenditeCrolloGli incidenti del fine settimana relativi al primo semestre del 2013 indicano un netto calo anche per quelli mortali fra i motociclisti (-37,5%), ma forse ha inciso la primavera piovosa dove le uscite degli amanti delle due ruote sono state molto limitate.

Leggi tutto...

Precariato motociclistico

CiabattaBikerLa definizione di precario è: "contrassegnato da una provvisorietà costantemente minacciata dal sopraggiungere di eventi pericolosi o addirittura catastrofici" (Devoto-Oli). Tale descrizione va a pennello per i motociclisti (o scooteristi) (???) che compaiono sulle nostre strade con l'avvento della piena bella stagione: la temperatura sfiora o supera di poco i 30° e da ogni dove nelle nostre latitudini li vedi con la loro divisa che li qualifica.

Leggi tutto...

Parcheggi per moto: nemo, profeta in patria?!

MotoPArkingE' l'espressione che si usa quando qualcuno espone un'idea o una strategia nella propria sede di origine ma rimane inascoltato dai propri conterranei. E' quanto di più facile constatare in Italia dove sovente persone che hanno intuizioni rivoluzionarie per vederle realizzate deve recarsi all'estero: fu il caso di Guglielmo Marconi "bocciato" dalle autorità italiane in quanto l'invenzione da lui proposta (la radio) venne ritenuta "invenzione di nessuna pratica utilità".

Leggi tutto...

Condividi la notizia

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Statistiche del sito

Statistiche dal 13/05/2012

 

histats