Mar24052022

Aggiornamento:Mar, 23 Nov 2021 4pm

Back Sei qui: Home Notizie Notizie motociclistiche Leggi e normative

Specchio delle mie brame

SpecchiettiRetroOvvero le modifiche agli specchietti retrovisori, a volte con prodotti aftermarket molto diversi da quelli originali, possono rendere un pessimo servizio ai portafogli di chi ha provveduto ad una modifica senza tenere conto delle leggi vigenti. 

Leggi tutto...

Il suono preferito da molti di noi.

Db KillerOvvero la marmitta della motocicletta è per molti motociclisti uno strumento di piacere acustico al punto che vengono spesi parecchi quattrini per sostituire un componente originale (che funziona benissimo così com'è, per altro) al solo scopo di modificare il "sound" del nostro mezzo.

Leggi tutto...

Responsabilità da insidia stradale e buche per la Pubblica Amministrazione

BucheNelleStradeNella vita quotidiana, può succedere di incorrere in piccoli o grandi infortuni ed incidenti, inciampando o finendo con la moto in una buca, cadendo da un percorso pubblico non in sicurezza: sono questi tutti eventi qualificabili come danni da insidia, poiché causati da pericoli occulti che possono ripercuotersi sull’utente del suolo pubblico ignaro del rischio in prossimità.

Leggi tutto...

Incentivi moto e scooter, sì..ma elettrici

MotoElettricaIl Ministero dello Sviluppo Economico (o meglio forse del sottosviluppo...) ha emanato un decreto attuativo con cui ha fissato i parametri per l’attribuzione degli ecoincentivi per l’acquisto di nuovi veicoli ecologici, provvedimento che interessa sia il mondo delle quattro che delle due ruote.

Leggi tutto...

Tutti in moto, in Sardegna dal 24 giugno in poi?

Sardegna zona francaAddio Iva, benzina meno cara dell'acqua. "La Sardegna sarà zona franca".  Una delibera regionale, firmata dal presidente Ugo Cappellacci, ha trasformato la Sardegna in una “zona franca”. Che cosa significa? L’attivazione di un regime doganale autonomo esteso a tutto il territorio. Il motivo? Arginare la crisi. Gli effetti? Tax free. Niente Iva, e benzina a prezzi più bassi dell’acqua.  L’iniziativa è stata presa dal presidente della Regione, Ugo Cappellacci, lo scorso 7 febbraio che con una delibera ha richiesto “la modifica del regolarmente prevedendo che tra i territori extradoganali dell’Italia sia indicato anche il territorio della Sardegna, isole minori comprese”.

Leggi tutto...

Fare foto o riprese sulla strada.

Foto carQuali sono le normative che regolano questa pratica? Il degradarsi della convivenza sulla strada potrebbe indurre molti di noi ad utilizzare metodiche di registrazione mediante videocamere o anche semplicemente smartphone per documentare eventi discutibili legati al traffico, magari coinvolgendo elementi terzi o forze dell'ordine, od altri operatori sulla strada.

Leggi tutto...

Trapasso moto fai da te

copia-di-librettoLasciamo passare anche questa perturbazione di febbraio, sperando sia l'ultima e poi la sentiremo nell'aria. La primavera è alle porte e con essa sentiremo aumentare la voglia di moto. Su molti forum si legge l'impazienza di molti appassionati motociclisti. Ma si legge anche di tanti che sognano di poter acquistare una moto, anche usata. Crisi permettendo. 

Leggi tutto...

Nel 2013, tra i nuovi provvedimenti, quello della targa personale

TargaPersonaleMolte sono le novità che riguardano gli utenti della strada nel 2013. Tra queste anche quella che prevede la possibilità di avere una targa personale, non più abbinata ad un veicolo ma alla storia personale del conducente. In realtà la targa personale era stata già prevista dal legislatore nel 2010, per quanto concerneva i motorini ed i motocicli. La normativa è poi stata modificata all’inizio dello scorso anno, sempre per i veicoli a due ruote. 

Leggi tutto...

Bambini in moto. Quando?

DSC01892

Tra poco l'inverno lascerà il posto alle tiepide giornate primaverili e alla voglia di tirar fuori la moto dal box. Magari anche per portare i nostri figli a scuola. L'anno scorso ho visto bambini in piedi tra le braccia del nonno e lo scudo dello scooter, oppure aggrappati come scimmiette al ramo, seduti storti dietro ai loro papà. Il peggio credo d'averlo visto quando andando al lavoro, davanti a me avevo uno scooter con una bambina, ovviamente senza casco, aggrappata per miracolo al giubbino del papà con una gamba a penzoloni da un lato che sobbalzava sulla sella ad ogni buca col serio rischio di cadere o, più banalmente, che il piedino finisse tra le razze della ruota... vi lascio immaginare con quali conseguenze.

Leggi tutto...

"Tutto blu"? Magari pensarci meglio...

strisce bluDa un privato cittadino di Milano è partita una richiesta al Comitato Motocivismo, che ha creato una iniziativa che vogliamo condividere. Si tratta di una raccolta firme relativa ad un problema che avviene in città. Per incentivare l'utilizzo della metropolitana per il viaggio casa-lavoro e disincentivare l'uso delle autovetture, le zone attorno alle fermate della metro sono disponibili per il parcheggio solo a pagamento.

Leggi tutto...

Rotatorie, poche idee, ben confuse.

RondaboutMolti non lo sanno ma nacquero con gli antichi Romani, poi furono prima i francesi e quindi gli inglesi ad evolverne l'utilizzo, ma le confusioni non sono solo storiche. Se volete farvi una cultura spiccia vi rimandiamo alla pagina  di Wikipedia sulla rotatoria. Va dato atto che sono gli inglesi a ribaltare il concetto di precedenza (1966), mentre i francesi si adeguano solo nel 1983, quindi bisognerebbe dire più correttamente "rotonde anglo-francesi".

Leggi tutto...

Vogliamo smetterla di fare i furbi con gli autovelox ?

AutoveloxE non ci riferiamo a quelli che lo vogliono evitare bensì a quelli che lo mettono. E' notizia di questi giorni che il PM della vicenda giudiziaria che vede coinvolti il sindaco di Gaglianico (BI) nella vicenda dei primi T-RED ha chiesto un anno ed otto mesi di reclusione per il sindaco stesso e per i responsabili della ditta che li installò.

Leggi tutto...

Finalmente! Neve e moto, si è fatta un po' di chiarezza.

MotoNeveE' un problema, come tanti altri che riguardano il nostro mondo, che si trascinava da anni, ovvero il fatto che non vi fosse una normativa chiara sugli obblighi relativi alle motociclette per quanto relativamente ai pneumatici invernali e catene, dove tale obbligo sia esistente sulla strada con apposita segnalazione. Il Ministero dei Trasporti ha messo a punto una Direttiva (per ora è solo un protocollo) inviata ai gestori delle strade ed alle Forze del'ordine, ed a giorni verrà pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale.

Leggi tutto...

Condividi la notizia

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Statistiche del sito

Statistiche dal 13/05/2012

 

histats