Sab21072018

Aggiornamento:Mar, 03 Apr 2018 1pm

Back Sei qui: Home Notizie Notizie motociclistiche Altre notizie

False revisioni a Bologna: la magistratura agisce nei confronti della Motorizzazione Civile!

MotorizzBolognaA Bologna per false revisioni alla Motorizzazione sono indagati quattro funzionari, la Procura ha disposto perquisizioni e sequestri di mezzi pesanti.

L’inchiesta della Procura, in cui sono coinvolti i funzionari, riguarda un presunto giro di false revisioni di mezzi pesanti che attesterebbero, appunto, l’avvenuta revisione dei mezzi che in realtà non sarebbe mai stata fatta. 

L’ipotesi di reato per cui i quattro funzionari sono iscritti sul registro degli indagati è falso in atto pubblico: ovviamente sono in corso accertamenti.

Leggi tutto...

Un prete con moto supersonica? E il Vaticano cosa direbbe?

PriestLe moto nel cinema d’azione hanno sempre svolto un ruolo importante soprattutto negli ultimi tempi, ma per realizzare questi prodigi da fantascienza cosa si inventa Hollywood?

Tutto fatto al computer? In realtà le cose sovente sono molto più semplici e si parte sempre dall’officina e dalla dura realtà di un telaio, due ruote, ed un motore…

 

Leggi tutto...

Motociclista multato a Napoli perché usa il clacson, chapeau!

NapoliScooterE poi uno dice che a Napoli non esiste la legalità! Come si diceva una volta “provare per credere!”….e si scopre il contrario, ovvero che nel centro partenopeo la legge è legge e va applicata alla lettera, altro che la pignoleria svizzera….

Ed è dal profondo e sperduto nord che è partito Roberto Murgia per scoprirlo: una multa di 60 euro “perché usava senza alcuna necessità segnalazioni acustiche”.

 

Leggi tutto...

Eppure siam CIMpatici….!

CelentanoEra il 1966 ed il “molleggiato” cantava così: 

“Eppure son simpatico,  quando mi guardo allo specchio,  sono un simpatico,  per i compagni e per gli amici, mentre per te, solo per te,  per te non sono che una cicca  l'avanzo di una sigaretta, fumata.”

Possiamo anche noi emulare il grande cantante italiano, oggi parafrasandolo con un “Eppure siam CIMpatici, quando ci guardiamo allo specchio, siam CIMpatici, per i compagni e gli amici, mentre per i motociclisti italiani siam solo una c()cca, etc…..”

E’ proprio così? Ne siamo sicuri? O sono solo pregiudizi, tutte “chiacchiere e distintivo?”

 

Leggi tutto...

Siamo i primi in Europa, un'eccellenza, che bravi che siamo!!!

PrimoPremioNon è vero che siamo sempre gli ultimi o i penultimi in Europa, alcune volta siamo i primi, svettiamo sugli altri, siamo "eccellenza"…. stiamo parlando della cucina? Del calcio? Anche lì….siamo ben distanti dai primi, ahimè…

Niente di tutto ciò : l'Italia, in Europa, rimane il Paese col maggior numero assoluto di vittime per incidenti stradali, evvai!!!

Leggi tutto...

Non ci sono più le moto giapponesi di una volta?

Arruggi MotoAffidabilità è uno dei motivi che portano molti motociclisti a comprare le moto concepite ed assemblate nella patria del Sol Levante, ma è ancora così?

Addirittura l'Unione Europea entra a gamba tesa su problemi di un modello Suzuky, e non è un difettuccio da poco, anche se la serietà della casa nipponica è tale da poter intervenire prontamente!

 

Leggi tutto...

Allo stand del CIM… in EICMA…

hostess 800I Motociclisti con la “M” maiuscola hanno trovato la loro casa naturale: l’UNICA associazione di promozione sociale che DIFENDE e TUTELA i Motociclisti, l’UNICA che già come Coordinamento Motociclisti ha fatto della ricerca di una categoria omogenea sull’idea di FFMC (Francese) , la propria “mission”.

Quest’anno lo stand ha offerto la simpatia e l’accoglienza di simpatiche hostess che hanno saputo presentare in modo educato, gentile ed accattivante, le proposte del Coordinamento stesso.

 

Leggi tutto...

La tutela dei diritti nel 2015

tempo cim2E' da qualche mese che nel CIM se ne parlava, e abbiamo voluto approfittare di EICMA 2014 per lanciare un nostro progetto. Un progetto rivoluzionario, potrebbe essere una nuova strada, ma potrebbe essere l'ultimo che facciamo.

Sarete voi a decidere il risultato.

L'articolo completo lo potete trovare a questo link, questo è solo un riassunto per una prima lettura veloce, ci auguriamo vogliate approfondire la lettura successivamente. Se ritenete già che la cosa vi interessi, passate direttamente all'articolo completo.

Leggi tutto...

La tutela dei diritti nel 2015

tempo cim2E' da qualche mese che nel CIM se ne parlava, e abbiamo voluto approfittare di EICMA 2014 per lanciare un nostro progetto. Un progetto rivoluzionario, potrebbe essere una nuova strada, ma potrebbe essere l'ultimo che facciamo.

Sarete voi a decidere il risultato.

Leggi tutto...

Quando la moto è accessorio per delinquere, dallo scippo allo spaccio

CocaSpaccioPer la maggioranza di noi la moto significa svago, per altri è mezzo di trasporto per andare al lavoro (onesto), per altri ancora entrambe le cose, ma ahimè per alcuni è un accessorio utile per attuare imprese criminose.

Il fatto che citiamo avviene nella bellissima Umbria dove un criminale di nazionalità albanese, per altro già espulso a gennaio dalle nostre autorità, usava la moto (scooter) come mezzo per lo spaccio di sostanze stupefacenti

Leggi tutto...

Appuntamento in EICMA per parlare del 2015

eicma 2014Oramai mancano pochi giorni all'inizio della Esposizione Internazionale Ciclo Motociclo e Accessori nota più brevemente come EICMA, e ora rinominata come Esposizione Mondiale del Motociclismo.

Definire così EICMA è solo un prendere atto della importanza a livello internazionale di questa manifestazione, e la prossima edizione sarà un momento speciale per i motociclisti italiani, poiché potra portare cambiamenti importanti nella tutela dei nostri diritti.

Leggi tutto...

Un Paese in via di Sottosviluppo: le strade

ConsumoAsflatoLa manutenzione stradale è una delle ultime vittime della crisi che in Italia morde tutti i settori, alla faccia della "ripresa": l'unica cosa che può "riprendere" è una telecamera che può filmare lo stato progressivo di degrado del Paese.

Secondo i dati Siteb, i consumi di asfalto negli ultimi otto anni si sono dimezzati, passando dai 44 milioni di tonnellate del 2006 ai 22,5 previsti per quest'anno. Per le 4000 aziende del settore la situazione è molto difficile.

Leggi tutto...

Ubriaco e con la moto senza revisione investe un poliziotto

UbriacoRussoUn 40enne di Ostia è stato arrestato dagli uomini della Polizia Stradale di Roma con l’accusa di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, alla quale si è aggiunta una denuncia per guida in stato di ebbrezza.

Leggi tutto...

Condividi la notizia

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Statistiche del sito

Statistiche dal 13/05/2012

 

histats