Dom02102022

Aggiornamento:Mar, 23 Nov 2021 4pm

Spadino »

spadino1
Memorial Spadino dal 1999 ad oggi

Guard Rail »

guard rail
I guard rail non fanno distinzioni!

Pedaggi moto »

pedaggio1
lottiamo contro i pedaggi ingiusti

Dossier Bidentina »

infrazione1
la sicurezza non è un limite!

Partecipa al CIM »

vogliamote1
Uniti per difendere i nostri diritti
Back Sei qui: Home Notizie

Notizie dal Coordinamento Italiano Motociclisti

Le due ruote ed un motore non sono un problema, ma la soluzione!

FFMC MobilitationsEsaminando i siti delle associazioni europee dei motociclisti un argomento comune che si può trovare in ogni nazione è il divieto di alcune strade alla percorrenza delle due ruote ed un motore. Succede in Francia nei Vosgi, in Germania in alcuni land (strada K19), in Spagna, etc… le autorità di fronte ad un abuso da parte di molti piloti delle due ruote sia nei limiti di velocità che nella mancanza di rispetto nel percorrere i centri abitati, cogliendo l'occasione di statistiche di incidenti sulla strada a volte discutibili come interpretazione, decidono di "bloccare" ai motociclisti determinate strade.

Leggi tutto...

Ma se lo sapete, poi, perché non fate niente?

Euro0Euro1La domanda è rivolta ai Comuni italiani: è facile trovare in rete più di un documento relativo a ricerche svolte dall'Associazione Nazionale dei Comuni Italiani in merito alla mobilità urbana. In effetti il termine corretto dovrebbe essere "Immobilità" urbana e questo proprio alla luce dei dati: di norma in questi studi vengono analizzate le situazioni "metropolitane" e quasi tutti i comuni italiani richiedono una domanda di trasporto pubblico locale elevato.

Leggi tutto...

Rincari folli delle assicurazioni moto in Italia!

AssicurazioniCareIn 18 anni gli aumenti per l'rc auto sono stato del 245%, per le polizze moto: +480%.Dal 1994 al 2012, le tariffe delle polizze obbligatorie Rc Auto hanno raggiunto aumenti del 245% per le auto e fino al 480% per le due ruote. Sono i calcoli di Adusbef-Federconsumatori che rimarcano come la spirale dei rialzi abbia fatto salire a 4,5 milioni i veicoli non assicurati

Leggi tutto...

Assicurazioni moto, per l’ANCMA ancora troppo care

AssicurazMotoSecondo l'Associazione dei costruttori di moto e cicli, le nuove tabelle standard per la determinazione degli indennizzi possono contribuire a diminuire i prezzi delle assicurazioni moto. Secondo l'Antitrust, il costo delle assicurazioni auto e moto ha raggiunto livelli record, proibitivi ai più.

Leggi tutto...

Francia: autovelox mobili su auto civetta!

RadarMobiliFranceL'ente per la sicurezza stradale francese ha annunciato la volontà di adottare 26 nuovi autovelox incorporati in veicoli privi di identificazione: tale metodica sarà messa in opera prima dell'estate in Francia. Il numero di dispositivi mobili così concepiti, salirà in pratica a 40, in Francia. E questo è solo l'inizio.

Leggi tutto...

Motociclismo: essere o apparire?

PrimaSerataMai come in questo momento stiamo assistendo ad un proliferare di trasmissioni televisive sul mondo delle due ruote ed un motore: sembra che intorno al nostro mondo, dove per decenni vi è stato un totale disinteresse dei media, si sia acceso un riflettore. Il mondo della televisione è intimamente legato alla pubblicità, a palesi interessi commerciali ed è evidente che una sinergia di "markette" è stata ben costruita da chi ha il controllo dei media stessi dove l'intreccio tra editoria, pubblicità, televisione, etc.. consente di amplificare rapidamente i messaggi che si vogliono lanciare.

Leggi tutto...

Fanno bene, se non ci svegliamo, ce lo meritiamo!

autovelox 001Le province si stanno attrezzando con sistemi di tutor/autovelox selvaggi per ripianare i loro deficit: a questi qui non interessa la "spending review", per rimpinguare le loro casse, svuoteranno le nostre! Ormai è una guerra dichiarata: se il governo centrale con il Ministro Maroni nel 2010 aveva emanato un decreto che di fatto impediva che amministrazioni comunali noleggiassero autovelox, photo-red con contratti a taglieggiamento degli utenti, oggi sono province come quella di Como a fregarsene di ogni normativa in materia comprese quella europea sugli appalti!

Leggi tutto...

Vacanze in moto all'estero, i tanti perché

WilkommenChe il mondo delle due ruote ed un motore rappresenti un indotto economico di non poco conto è palese ogni qual volta una crisi economica di questa portata ne evidenzia i numeri.

Sono valutazioni che si fanno quando decisioni discutibili come l'impedire il passaggio di moto da enduro sull'Appennino emiliano-romagnolo fanno alzare la voce ai proprietari di agriturismi, punti ristoro, negozi di paese che vivono di questo indotto.

Leggi tutto...

Il binomio libertà e motocicletta ha ancora un senso?

UominiInMotoPer molte generazioni la motocicletta ha rappresentato un simbolo di libertà, di confini che si allargano, ma è ancora così oggi? Sono uomini liberi quelli che vivono la passione delle due ruote in modo totale? Molti ritengono che il fatto che le società repressive impediscano l'utilizzo di moto di grande cilindrata sia da mettere in diretta connessione con la libertà che la motocicletta rappresenta: la passione delle due ruote colpisce uomini di qualsiasi professione o estrazione sociale.

Leggi tutto...

Attenuatori d'urto: chi li vede batta un colpo!

AttenuatoreLa problematica dei guard rail assassini ovvero non a misura della realtà delle due ruote, è storia vecchia che si trascina in Europa da almeno ventanni se non di più. Il problema principale è sicuramente quello dell'omologazione ovverosia del recepimento nella Direttiva di competenza dello specifico che riguarda i motociclisti: alcune Nazioni sono state attente a questo punto inserendolo nella propria normativa di omologazione nazionale, altre no.

Leggi tutto...

Una ricerca dell'ACEM sulla sicurezza

StatistACEMUna attenta ricerca da parte dell'associazione delle case motociclistiche europee (ACEM) ha mostrato un calo significativo dei decessi dei piloti motociclisti tra il 2001 e il 2010.

Leggi tutto...

Residenti contro motociclisti

 

sorpassoincurvaE' questo il titolo che con alcune variazioni potrete trovare su molti giornali locali dove il conflitto tra chi abita in comuni siti su strade panoramiche e motociclisti si ripete ad ogni inizio di bella stagione.

Leggi tutto...

Un cattivo esempio…da non seguire!

GeorgeLe regole ed il buon senso valgono per tutti ed un personaggio pubblico che ha un ruolo importante nei veicoli pubblicitari di questo dovrebbe tenerne conto.

Ci riferiamo a George Clooney che è notoriamente un appassionato delle due ruote al punto che sono molti gli episodi di sue avventure di motociclista anche in Italia.

Leggi tutto...

Sottocategorie

Statistiche del sito

Statistiche dal 13/05/2012

 

histats