Sab20012018

Aggiornamento:Mar, 09 Gen 2018 11pm

Spadino »

spadino1
Memorial Spadino dal 1999 ad oggi

Guard Rail »

guard rail
I guard rail non fanno distinzioni!

Pedaggi moto »

pedaggio1
lottiamo contro i pedaggi ingiusti

Dossier Bidentina »

infrazione1
la sicurezza non è un limite!

Partecipa al CIM »

vogliamote1
Uniti per difendere i nostri diritti
Back Sei qui: Home Notizie

Notizie dal Coordinamento Italiano Motociclisti

Mal comune, mezzo gaudio: parliamo di aumenti pedaggi autostradali

Vignette AustriaRingraziando per il calo del prezzo del petrolio che ci sta facendo risparmiare sul pieno (segno di una crisi ormai palesemente deflattiva), il fronte dei pedaggi autostradali è sotto osservazione per rincari possibili che potrebbero dare un segnale negativo ad una sempre più distante ripresa.

E’ l’Austria la nazione europea che ha già manifestato l’intenzione di provvedere ad un aumento certo dei pedaggi, ovvero della “vignette” per l’utilizzo della propria rete autostradale: questi toccheranno sia auto che moto.

Leggi tutto...

Non applicare le regole causa “tragedie” come questa!

BordelloLandLa notizia è certamente drammatica e riflette la “guerra tra poveri” frutto di ignoranza e mancanza di gestione del territorio: tutta la Penisola sta vivendo la certificazione che la mancanza di regole crea anarchia e “tragedie”.

A Torre Annunziata in provincia di Napoli un minorenne in scooter travolge e uccide un bimbo di cinque  anni: tragica fatalità? Vorremmo proprio prendere nota di chi avrà il coraggio di scriverlo, con una proposta di legge sull’Omicidio Stradale che giace da TROPPO TEMPO nelle stanze del potere!

Leggi tutto...

Italia vs. Francia, una diversa coscienza?

ProudTobeBikerSovente ci riferiamo alla situazione del Motociclismo francese come ad una realtà profondamente differente dalla nostra e sono i FATTI a supportare tale tesi.

Parcheggi per motociclisti (protetti dalle angherie delle quattro ruote), in ogni dove, pedaggi autostradali ridotti in modo sostanziale, ingressi dedicati per le motociclette sulla rete autostradale, percorsi per interfile sui raccordi extraurbani della capitale, etc..

Leggi tutto...

Latinoamericana oggi, a volte ritornano…

PoderosaToursMolti di noi hanno letto il “Diario di viaggio in motocicletta” del Dott.Alberto Granado e del suo compagno a bordo di una Norton 500 lungo il Sud America dal gennaio a giugno del 1952 per quasi ottomila chilometri: sul nome del medico molti si domanderanno il classico “chi è?”, ma sul nome del compagno di viaggio, tale Ernesto Guevara, forse un “mi ricorda qualcosa”…potrebbe sovvenire..

Ora la notizia è che l’ultimo figlio del “Che” si reinventa agente di viaggio lanciando un tour in moto ispirato al viaggio che suo padre fece da giovane, quello testè riportato.

Leggi tutto...

Anno nuovo, aumenti vecchi: pedaggi A4, aumenti dell’1,5% da gennaio

RapinatoriRitocchi in arrivo per i pedaggi autostradali: nessuna maxi stangata, tuttavia, ma un aumento contenuto, pari all’1,5%, praticamente a copertura dell’inflazione, che scatterà dal primo gennaio 2015.

L’aumento è stato deciso ieri dal Consiglio di amministrazione di Autovie, che ha scelto così di allinearsi alle indicazioni arrivate in tal senso dal ministro dei Trasporti Maurizio Lupi.

Leggi tutto...

Mercato moto: non ci sono soldi per nessuno!

PochiSoldiDopo una illusoria ripresa con il segno positivo, a Novembre torna il segno meno nel mercato delle moto (-1,7%): “Nessun effetto dalle riforme, utenti sfiduciati”, questa la diagnosi!

Per fortuna è stabile il mercato degli scooter, mentre crollano le vendite  di cinquantini e moto sportive.

Servirebbero riforme adeguate e la ripresa del mercato del lavoro, affinché i consumatori tornino ad avere fiducia e potere d’acquisto.

Leggi tutto...

Revisione auto-moto: dal 1 gennaio 2015 cambia tutto… davvero?

VideoCameraDal 1° gennaio 2015 cambieranno le regole per la revisione di auto e moto: non potranno più essere eseguite in maniera superficiale e saranno filmate.

Una richiesta sollevata a gran voce da tutti gli operatori del settore, che, in questi anni, hanno agito onestamente a fronte di una piccola parte di centri autorizzati che agevolavano le “promozioni” di vetture e moto non proprio perfettamente a norma. 

Leggi tutto...

Buon Natale a TUTTI i Motociclisti, ricordando Babbo Natale!

PaoloSchiannini 02E’ passato poco più di un anno da quando il nostro socio storico Paolo Schiannini, da tutti noto come Babbo Natale, ci ha lasciati per un viaggio sulle strade infinite che sognano tutti i mototuristi: non l’abbiamo dimenticato e proprio l’avvicinarsi del Natale e di quel momento che vede nella famiglia l’aggregazione, la “famiglia” dei Motociclisti lo ricorda con affetto.

"Per gli amici assenti", è la formula del brindisi che gli anglosassoni usano per ricordare chi non è più tra noi, e per ricordare Paolo Schiannini, che con gli anglosassoni è stato “di casa”, sicuramente alzare il calice e pronunciare quelle parole è d’obbligo.

 

Leggi tutto...

I Motociclisti seri…… non ci sono più? O ci stiamo sbagliando?

MotociclistiSeriLa citazione obbligatoria è riferita alla canzone di Marco Masini il cui testo nasce anche dalla mitica penna del buon Bigazzi, ed indicava le “ragazze serie” quelle che non erano più presenti (vedi questo link)

Ora, è chiaro che questa è una scusa per porre l’argomento, ma la domanda vera che poniamo se esista nell’idea “collettiva”, “sociale”, una corretta figura di Motociclista che non sia carico di pregiudizi infondati, di stereotipi consolidati e retrivi, diremmo ormai senza supporto alcuno (forse).

Leggi tutto...

Un esempio da copiare il più possibile: vigili in borghese contro chi telefona alla guida!

ScooterTelefonoChi cinguetta, chi posta immagini su facebook, chi manda SMS, chi semplicemente ha una mano sempre impegnata con il telefono: le cattive abitudini al volante hanno convinto Palazzo Vecchio a Firenze a correre ai ripari! Finalmente! Sarebbe ora che TUTTI i Sindaci d’Italia agissero in modo analogo!

Non guidano, chattano. Non parlano solo col cellulare infilato sotto il casco, ormai con una mano reggono il manubrio dello scooter e con l’altra scorrono Facebook, confabulano su Whatsapp, addirittura aprono portali internet e consultano articoli, video, foto. 

Leggi tutto...

Referendum per un’alternativa possibile nel motociclismo italiano!

ToccaAteE’ questo il concetto di base dell’iniziativa del Coordinamento Italiano Motociclisti attivata con il progetto del crowdfunding, parola sofisticata che significa di fatto “finanziamento collettivo”, ovvero l’adesione di tante persone ad uno specifico progetto.

Di fatto il Coordinamento Italiano Motociclisti ha preso atto che per poter realmente incidere su un quadro drammatico dell’insieme die problemi che affliggono il Motociclismo italiano ci vuole uno sforzo che va BEN OLTRE al volontariato puro, ci vogliono risorse importanti e collaborazioni di peso.

 

Leggi tutto...

In Unione Europea è iniziata una nuova collaborazione per difendere il motociclismo

IncontroEuropeA Bruxelles si sono riuniti rappresentanti di FEMA, FIM e FIM Europa: dal mese di luglio le organizzazioni citate hanno lavorato a fondo sul progetto dell'OCSE- "relazione-ITF sulla sicurezza dei veicoli motorizzati a due ruote".

Per la FEMA, erano presenti Varano, Dolf Willigers e Rolf Frieling, a rappresentare FIM Europe Silvio Manicardi, mentre dalla FIM Jesper Christensen e John Chatterton-Ross.

 

Leggi tutto...

False revisioni a Bologna: la magistratura agisce nei confronti della Motorizzazione Civile!

MotorizzBolognaA Bologna per false revisioni alla Motorizzazione sono indagati quattro funzionari, la Procura ha disposto perquisizioni e sequestri di mezzi pesanti.

L’inchiesta della Procura, in cui sono coinvolti i funzionari, riguarda un presunto giro di false revisioni di mezzi pesanti che attesterebbero, appunto, l’avvenuta revisione dei mezzi che in realtà non sarebbe mai stata fatta. 

L’ipotesi di reato per cui i quattro funzionari sono iscritti sul registro degli indagati è falso in atto pubblico: ovviamente sono in corso accertamenti.

Leggi tutto...

Sottocategorie

Statistiche del sito

Statistiche dal 13/05/2012

 

histats